Alexa Unica Radio

Antonio Megalizzi e il sogno d’Europa: chi era Antonio

L'Europa negli occhi di Antonio Megalizzi
L'Europa negli occhi di Antonio Megalizzi
Antonio Megalizzi e il sogno d'Europa: chi era Antonio
/

L’amore e la passione di un ragazzo per il suo paese e per l’Unione Europea tra radio, interviste e valori

Antonio era un giovane brillante studente universitario di 29 anni, con tanti progetti e sogni da realizzare. Si impegna attraverso il giornalismo e facendo il radiofonico, per far conoscere l’Europa ai giovani. Per lui l’Unione Europea non era qualcosa di astratto ma un’istituzione che portava valori, cultura,  idee e un futuro concreto per tutti, soprattutto per gli studenti e i giovani come lo era lui. Antonio, chiamato dagli amici “l’Europeo”, raccontava in un messaggio audio di essere “innamorato dell’Unione Europea”.

La sua passione per la radio

Antonio Megalizzi aveva sempre avuto una grande passione per la radio, infatti durante gli studi all’università di Trento e di Verona aveva iniziato a lavorare in radio, sia come speaker che come giornalista. Ha collaborato per la programmazione della Rai di Trento, il canale radiofonico dell’emittente locale Rttr e per radio 80 Forever Young di Rovereto, fino ad arrivare ad Europhonica, parlando della sua passione per l’Unione Europea.

Sperava che questa Europa oggi in difficoltà, potesse realizzare delle riforme per averle più unite e più giuste per tutti “Meno confini e più giustizia”, affermava. Con il desiderio di riuscire un giorno a farcela e continuare a farlo a Strasburgo ma in maniera continuativa, perché come disse lui stesso “Ancora non esiste un media service giovane che si occupi di Ue”. Antonio Megalizzi era uno dei conduttori di Europhonica, uno dei format radiofonici di RadUni, associazione che raggruppa radio universitarie italiane.

I conferimenti per Antonio

Vari conferimenti sono stati riconosciuti ad Antonio, per la sua dedizione e la passione che ci metteva nel suo lavoro e per il futuro dell’Europa. Oltre a parchi in suo onore, lo studio radiofonico di Strasburgo a suo nome, anche Mattarella ha voluto ringraziare i suoi familiari e amici il giorno del suo conferimento della laurea ad Honorem.

About Eleonora Montis

Sono Eleonora, ho 24 anni e sono una studentessa di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Ho la passione per la scrittura, l'arte, il cinema e per il disegno.

Controlla anche

Antonio Megalizzi e il sogno d’Europa: il progetto Ambassador

Get Widget Il progetto Ambassador promosso dalla Fondazione Antonio Megalizzi seleziona studenti e studentesse universitari/e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *