Alexa Unica Radio
Teatro Massimo
teatro massimo 2020 e1592251062687

Skill4life(R)evolution ospita Guido Marangoni al Massimo di Cagliari

Skill4life(R)evolution presenta i risultati di Myface-Mybook Plus. Il laboratorio audiovisivo per la creazione di un video biografico sullo scrittore Guido Marangoni (autore di Universi Diversi, Sperling & Kupfer 2022).

Due eventi a conclusione del progetto: lunedì 12 dicembre, alle ore 18:00, nel foyer del Teatro Massimo di Cagliari, presentazione del libro Universi di-versi. L’evento è aperto al pubblico con la presenza dell’autore; martedì 13 dicembre, alle ore 8:30, nell’Aula Magna dell’Istituto Buccari-Marconi, presentazione riservata alle scolaresche. Sarà organizzata dagli stessi studenti che hanno partecipato al progetto.

Guido Marangoni
Guido Marangoni

Myface-Mybook è un progetto di promozione alla lettura per giovani under 18. Si parte dai libri e la lettura cercando di trasmettere alcune abilità e competenze di base per lavorare nella filiera culturale.

È un percorso-concorso facente parte delle attività promosse dal progetto Skill4life(R)evolution, Sostenuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha come obiettivo quello di rafforzare il recupero degli apprendimenti e della socialità dei minori. Ciò avviene attraverso lo sviluppo delle life skills (emotive, relazionali e cognitive), adottando metodologie e approcci quali la nature therapy e l’outdoor education.

Sono previsti due eventi di Myface-Mybook Plus: il laboratorio audiovisivo per la creazione di un video biografico su Universi Diversi di Guido Marangoni (autore di Universi Diversi, Sperling & Kupfer 2022); la presentazione del libro * lunedì 12 dicembre, alle ore 18, nel foyer del Teatro Massimo.

Teatro Massimo
Teatro Massimo

L’evento, in presenza dell’autore e aperto alla cittadinanza, sarà a cura dei 19 ragazzi e ragazze che hanno partecipato attivamente al progetto. Sarà introdotto da un breve video in stop-motion, frutto del lavoro di promozione alla lettura ed espressione creativa dei ragazzi, prodotto sotto la supervisione di un videomaker.

Festival

La presentazione di Guido Marangoni è promossa da il Festival di promozione alla lettura Legger-ezza del Cedac. Martedì 13 dicembre, alle ore 8:30, nell’Aula Magna dell’Istituto Buccari-Marconi la stessa presentazione sarà replicata per le scolaresche dell’Istituto. Sempre a cura di studentesse e studenti.

Il percorso laboratoriale che ha portato a questi due momenti del 12 e 13 dicembre ha coinvolto i ragazzi dell’Istituto Buccari-Marconi, del Liceo Euclide e dell’Istituto Alberghiero Gramsci.

I ragazzi e le ragazze hanno iniziato dalla lettura in autonomia del libro Universi Diversi a cui è seguita una attività di formazione e accompagnamento alla realizzazione di un prodotto audiovisivo professionale della durata di circa 120/180 secondi e rivolta a un gruppo di circa 19 ragazzi di diversi istituti superiori (fascia 15/18 anni).

Il gruppo di lavoro è stato accompagnato in tutte le fasi creative e realizzative del progetto audiovisivo, da un videomaker e da Marina Boetti, progettista culturale che ha seguito l’attività di formazione e accompagnamento alla realizzazione di un evento culturale.

About Emanuele Cioglia

Autore di otto romanzi. Premio Grazia Deledda 2008 (Il mozzateste, Aipsa 2006); Menzione Speciale Narrativa Premio Alziator 2012 (Asia non esiste, Arkadia 2012; autore inserito nel Fondo Archivistico Autori Sardi; collaboratore La Nuova Sardegna, L'Unione Sarda e Sardegna Quotidiano; autore di testi teatrali per Cada die Teatro; fotografo professionista dal 1997; consigliere Municipalità di Pirri e presidente commissione Cultura in carica; Laurea in Beni Culturali e Spettacolo conseguita presso Università di Cagliari nel 2022; studente laurea magistrale in Storia dell'Arte.

Controlla anche

Conferenza stampa dell'allenatore Ranieri: Tifosi venite allo stadio

Conferenza stampa dell’allenatore Ranieri: Tifosi venite allo stadio

Get Widget Ranieri: Con la Spal obiettivo solo la vittoria per coltivare il sogno serie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *