Alexa Unica Radio
Nuraghe Santu Miali Pompu

Progetto Isula viaggio esperienziale nelle meraviglie della Sardegna

Forti dell’esperienza della scorsa edizione con buoni risultati l’associazione è riuscita a far diventare parte attiva del progetto Isula

Forti dell’esperienza della scorsa edizione con buoni risultati l’associazione è riuscita a far diventare il visitatore/turista parte attiva di un processo di conoscenza, di partecipazione e di coinvolgimento. I luoghi e le attività proposte sono stati offerti con differenti chiavi di lettura per trovare momenti di coinvolgimento e di partecipazione attiva del pubblico alla narrazione proposta. Evocare suggestione, sorpresa, meraviglia, emozione sono gli ingredienti della proposta che tende a ottenere il massimo gradimento possibile da parte dei visitatori.

La location di isula

I luoghi dove si terranno gli eventi sono fortemente legati alle nostre radici che affondano nella natura, nella cultura e nella tradizione. Nelle località individuate saranno realizzate delle giornate intensive dove, grazie a delle azioni di tipo conoscitivo-esperienziale verranno sviluppate la condivisione e la proattività anche grazie a dei laboratori, brainstorming e attività prodromiche, rivolti a piccoli gruppi formati massimo da 20/25 persone.
Inoltre allo scopo di raggiungere il massimo gradimento dei partecipanti saranno realizzati vari percorsi ed eventi che utilizzano, colori, profumi, sapori, ricordi per destare curiosità e interesse e per cercare di soddisfare le aspettative riposte nella nostra proposta.

Giornate ricche di attività e cultura

Gli eventi saranno realizzati sulla base del principio “vivere una esperienza”, per consolidare, il seme del “Buon ricordo”, migliore forma di pubblicità e di promozione.

Le attività principali sono rappresentate da eventi itineranti nei quali si inseriscono attività esperienziali legate ai saperi dei luoghi che si visiteranno. Dunque in questi eventi sono presenti attività funzionali alle attività come la partecipazione congiunta alla preparazione di prodotti enogastronomici, di prodotti dell’artigianato artistico tradizionale, diretta a balli e canti tradizionali e infine ad attività teatralizzat folkloristiche, identitarie e culturali.

Le attività sono legate a dei momenti di partecipazione condivisa attraverso delle tavole rotonde che saranno organizzate nei Comuni con il tema: Le nostre radici… il nostro futuro. In questo spazio si conoscerà il territorio sotto molteplici aspetti e di confrontarsi sulle opportunità di sviluppo sostenibile.
La partecipazione alle manifestazioni è libera previa prenotazione obbligatoria nel portale dell’evento.

Programma ISULA 2022:

  • Gonnosfanadiga Sabato, 10 dicembre 2022
  • Masullas Domenica, 11 dicembre 2022
  • Pau Sabato, 17 dicembre 2022
  • Siddi Domenica, 18 dicembre 2022
  • Lunamatrona Venerdì, 23 dicembre 2022
  • Gadoni Martedì, 27 dicembre 2022
  • Pompu Giovedì, 29 dicembre 2022
  • Genoni Venerdi, 30 dicembre 2022

About Irene Pes

Studentessa in Scienze della comunicazione. Amo tutto ciò che riguarda le tradizioni della mia terra. Adoro viaggiare, ascoltare musica, catturare momenti indimenticabili e scoprire cose nuove. Mi prendo cura di me stessa andando in palestra e negli anni con le mie esperienze lavorative ho acquisito molta creatività, tenacia e abilità comunicative.

Controlla anche

I rischi del digitale sui più giovani

Get Widget Parte dalla Sardegna il Bilancio di salute digitale, un progetto innovativo a livello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *