Alexa Unica Radio

Sassari, sala Archivio storico intitolata a Manlio Brigaglia

Acquisito anche l’archivio personale del giornalista e scrittore

La città rende omaggio al giornalista e scrittore Manlio Brigaglia, scomparso nel 2018, con l’intitolazione della sala conferenze dell’Archivio Storico Comunale e l’incontro “La Città di Sassari per Manlio Brigaglia”. Nell’occasione, durante la quale è stata ufficialmente scoperta la targa, è stata anche presentata la donazione all’Archivio Storico di quello personale del professor Brigaglia.

Chi gli ha reso omaggio

Dopo i saluti del sindaco Nanni Campus, sono intervenuti Carla Merella, responsabile Archivio storico comunale, Monica Grossi, soprintendente Archivistica per la Sardegna, Giuseppina Fois, Antonello Mattone, curatori del riordinamento dell’Archivio personale di Manlio Brigaglia e Simonetta Castia, editrice Mediando.

L’archivio personale

A dicembre 2021, inoltre, l’Archivio storico comunale ha acquisito l’Archivio personale di Manlio Brigaglia donato dalla moglie Marisa Brigaglia Buonajuto. Si tratta di 107 faldoni e un ritratto a olio di Manlio Brigaglia ad opera di Franco Farina. Questi documenti rivestono un importante valore per lo studio della storia civile e culturale della città di Sassari e della Sardegna in generale.

Il contenuto dei documenti

Le carte riguardano gli anni del secondo dopoguerra, memorie e documenti sull’antifascismo in Sardegna, carte relative all’Università di Sassari negli anni Settanta e Ottanta del Novecento, documenti sui rapporti tra Brigaglia e Antonio Pigliaru e la rivista Ichnusa, carte sull’attività editoriale e giornalistica di Brigaglia dagli anni Cinquanta in poi, testi di conferenze e articoli (molti probabilmente inediti), testi letterari e storici inviati a Brigaglia da numerosi autori, materiale vario, carteggi e documenti sull’insegnamento nella scuola superiore. Giuseppina Fois e Antonello Mattone hanno realizzato un primo sommario elenco delle carte, amici e allievi di Manlio Brigaglia. I documenti sono consultabili nella sede dell’Archivio storico comunale in via dell’Insinuazione 31. 

About Sonia Mandras

Studentessa di Beni Culturali & Spettacolo, con la passione per il mondo dell'arte e gli argomenti di aspetto socio-culturale. Occasionalmente cantante e musicista. Spiccato senso critico, propensione creativa e mente umanista.

Controlla anche

"Basket: Dinamo Banco di Sardegna cerca punti a Reggio Emilia"

Basket: Dinamo Banco di Sardegna cerca punti a Reggio Emilia

Get Widget L’obiettivo della Dinamo vincere a Reggio Emilia per puntare alle Final Eight La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *