Alexa Unica Radio
jazz gc66a4e852 1920
jazz gc66a4e852 1920

Insulae Lab

Il dicembre isolano si apre nel segno del jazz con 4 appuntamenti griffati Insulae Lab


La settimana in corso, prima dell’ultimo mese dell’anno 2022, si svilupperà l’evento fra Berchidda, Buddusò e Cagliari. Vivrà, a partire da domani (venerdì 2 dicembre), sulle ali dell’entusiasmo che alimenta sin dal suo sgorgare l’iniziativa miscelando ad arte grandi ospiti e produzioni originali, elementi diversi ma complementari lungo un percorso che punta a porre Insulae Lab e Berchidda al centro di una piccola grande dimensione armonica capace di durare nel tempo, di essere riconosciuta, riconoscibile e riconosciuto punto di riferimento per amanti, appassionati, professionisti del Jazz e dintorni.
Domani, venerdì 02 dicembre (h 21), il palco del Cinema Teatro Santa Croce in piazza del Popolo sarà teatro dello spettacolo di Matteo Leone. Uno dei grandi e graditi ospiti del progetto chiamato a impreziosirlo con la sua proposta fortemente identitaria.
Accesso alla struttura per il concerto al costo di 5 euro; prevendita online al costo di 8 euro; confermata e particolarmente gradita la prenotazione da effettuare attraverso chiamata o WhatsApp al numero 3426476726. Attivo anche il canale www.ticketmaster.it.

Da venerdì alle ore 19 di domenica 04 dicembre: stessa location (Cinema Teatro Santa Croce di piazza del Popolo, Berchidda). Appuntamento firmato con una straordinaria coproduzione griffate Insulae Lab e Fuorimargine – Centro di produzione di danza e arti performative della Sardegna: Vochemundu, idea che mette insieme il Concordu e Tenore de Orosei, Nguyên Lê e Donatella Martina Cabras. I custodi dell’eredità del fare musica in Sardegna, un “esportare”del jazz franco vietnamita. Da decenni reinventa e mette insieme le sonorità del mondo: parola d’ordine sperimentazione, nel segno dell’unione fra note e movimento.
Accesso alla struttura per il concerto al costo di 5 euro; prevendita online al costo di 8 euro; confermata e particolarmente gradita la prenotazione da effettuare attraverso chiamata o WhatsApp al numero 3426476726. Attivo anche il canale www.ticketmaster.it.

Domenica 04


Ma domenica 04 dicembre sarà anche l’occasione per ridare voce alla produzione originale Paraulas – Il ritmo delle parole, che alle ore 18.30 porterà Rossella Fea, Elisa Nocita, Sebastiano Dessanay, Giacomo Deiana e Emanuele Primavera sul palco del C.S.A. Auditorium Comunale di Buddusò. Due straordinarie voci femminili, alimentate dallo scorrere delle rispettive tradizioni e dimensioni culturali e artistiche, sono chiamate a cantare – supportate da alcune valide espressioni della scena jazz di Sicilia e Sardegna . antiche filastrocche che avvolgono e coinvolgono.
Accesso alla struttura per il concerto al costo di 5 euro; prevendita online al costo di 8 euro; confermata e particolarmente gradita la prenotazione da effettuare attraverso chiamata o WhatsApp al numero 3426476726. Attivo anche il canale www.ticketmaster.it.
E per concludere, sempre domenica 04 dicembre 2022, armoniosamente catapultati al sud dell’Isola sull’accogliente palcoscenico del Teatro Adriano di Cagliari (h 19), sarà la volta di Salvatore Maltana e Marcello Peghin presentare alla platea Insulae Song, altra preziosa gemma inserita nel diadema di produzioni originali Insulae Lab. Il duo, inedito, ha lavorato su composizioni tratte dal repertorio popolare di tutte le isole del Mediterraneo.
Accesso alla struttura per il concerto al costo di 5 euro; prevendita online al costo di 8 euro; confermata e particolarmente gradita la prenotazione da effettuare attraverso chiamata o WhatsApp al numero 3426476726. Attivo anche il canale www.ticketmaster.it.

About Veronica Stefanopoli

Mi chiamo Veronica Stefanopoli, sono una studentessa del corso di Scienze politiche nell' Università degli Studi di Cagliari. Sono una ragazza intraprendente, solare e determinata. Sono molto ambiziosa ed entusiasta di crescere e di sviluppare nuove competenze e abilità.

Controlla anche

mussolini fascismo italia e vibo valentia

Il fascismo a Vibo Valentia: come leggere la storia

Get Widget Esamineremo le idee alla base del fascismo, le sue conseguenze nella storia e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *