Alexa Unica Radio
manifesto TRA LE ONDE uscita

Anteprima di “Tra le onde” all’Odissea

Tra le onde, un film di Marco Amenta con Vincenzo Amato e Sveva Alviti. Anteprima nazionale giovedì 24 Novembre alle ore 21.00 a Cagliari, a Cinema Spazio Odissea.

Tra le onde. Anteprima in Sardegna per il nuovo attesissimo film di Marco Amenta, un road movie girato in Sardegna sospeso sul filo del noir, del melodramma e della favola nera. L’evento di giovedì 23 novembre è curato da SPAZIO2001 e si terrà al cinema Odissea di Cagliari, in viale Trieste 84. Saranno presenti anche il regista Marco Amenta, l’attrice principale, Sveva Alviti e il cast. Stessa formula poche ore prima, alle 17, al cinema Ariston di Oristano. Mentre il 25 la pellicola sarà proiettata al Cityplex Moderno di Sassari. Dal primo dicembre inizierà la distribuzione nazionale.

“Tra le onde”, è stato in concorso al RIFF – Rome Independent Film Festival, ed è stato realizzato in collaborazione con Cineclub Internazionale e con la Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Sardegna. Ha garantito un capillare servizio di assistenza creativa per il location scouting, poi concretizzatosi nel coinvolgimento dei professionisti isolani nella troupe e nel gran numero di luoghi scelti per le riprese, dalla zona di Sant’Antioco e Calasetta dall’Oristanese, da Cabras a Tharros. Alcuni esterni del film sono stati girati in Sicilia.

«A conferma dell’ottimo impatto della Legge Cinema regionale, nel rafforzamento dell’ecosistema audiovisivo isolano – precisa l’assessore regionale alla Cultura e allo Sport Andrea Biancareddu – siamo felici di accogliere in sala un altro film di qualità made in Sardegna, realizzato con il fondamentale supporto e coinvolgimento dei protagonisti sardi e delle nostre istituzioni».

Il film

”Tra le onde”, interpretato da Vincenzo Amato (“Respiro”, “Nuovomondo”) e Sveva Alviti (“Dalida”), ci mostra i due protagonisti, Salvo e Lea, immersi, durante un viaggio notturno, in una natura pietrosa e oscura. Un viaggio che diventa occasione per confrontarsi sul loro passato, tra rancore e voglia di amore. Ma lentamente la relazione fra i due si rende sempre più ambigua, enigmatica e oscura, su uno sfondo reso ancora più inquietante dal ritrovamento di un cadavere che affiora dalle onde davanti a Lampedusa, rivelando un altro tentativo fallito di cercare una vita migliore in Italia e che nasconde, nelle tasche dell’abito sgualcito e bagnato, frammenti di un amore spezzato che aspetta di essere ricongiunto. Qual è l’identità della donna e dove si trova, adesso?

Il regista

«Tra le onde – dice Marco Amenta – è un racconto enigmatico che si muove, tra atmosfere sospese, su diverse linee temporali. Un viaggio che porterà i due protagonisti a dover affrontare, una volta per tutte, i fantasmi del loro passato. Un film profondamente umano, dove tutto sembra rinviare a qualcosa di non detto e di allucinatorio. Così nel corso della storia siamo portati a chiederci cosa sia reale e cosa sia un inganno dell’inconscio, alternando thriller e love story in una notte che sembra non avere fine».

“Tra le onde” è diretto da Marco Amenta e scritto da Roberto Scarpetti, Marco Amenta, Niccolò Stazzi e Ugo Chiti. Il film è prodotto da Simonetta Amenta (Eurofilm), in associazione con Vincenzo Porcelli (Achab film), Cristina Marques e Giuliano Berretta (Oberon Media International), Silvia Armeni (Armeni G.E.S. Multimedia Productions), con il supporto di Film Commission Regione Sardegna, Fondo coproduzione Regione Sardegna – Filming Cagliari, Regione Siciliana – Dipartimento del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, Sicilia Film commission nell’ambito del programma Sensi Contemporanei cinema, Regione Lazio.

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Controlla anche

L'Università di Cagliari e la Giornata della Memoria

L’Università di Cagliari e la Giornata della Memoria

Get Widget L’iniziativa dell’Università di Cagliari per ricordare tre docenti vittime delle leggi razziali Due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *