Alexa Unica Radio
Nuovo corso

Nuovo corso della Sardegna Film Commission

Per imparare a creare e produrre un videogioco

Nuovo corso Sardegna Film Commission 

COMUNICATO STAMPA – 18 novembre 2022
Dall’animazione al videogame: il nuovo corso della Sardegna Film Commission per imparare a creare e produrre un videogioco.
Il workshop in “Game Production” è un’occasione unica per sviluppare progetti in corso grazie a una full immersion pratica e teorica condotta da Pietro Righi Riva, giovane e pluripremiato game designer, che si concentrerà su tutti i passaggi fondamentali per rendere il processo creativo e produttivo di un videogioco più rapido e consapevole.
 

Game Production

È online il bando per partecipare al workshop in “Game Production” nato dalla necessità, individuata dalla Fondazione Sardegna Film Commission di approfondire i vari aspetti e le fasi che caratterizzano la produzione di un videogioco. Dalle basi di pianificazione e progettazione sino al lancio e al marketing, attraverso una serie di lezioni approfondite da autori e piccoli studi.

Il corso segue l’uscita mondiale di Saturnalia, un’avventura horror onirica di sopravvivenza ambientata in una Sardegna inedita, tra storia e tradizioni popolari. Disponibile dal 27 ottobre su tutte le console, e su pc via Epic Games Store. Saturnalia è anche il primo videogame italiano creato in collaborazione con una film commission ed è stato creato del team internazionale di Santa Ragione, studio di game design italiano che ha prodotto videogiochi pluripremiati come MirrorMoon EP, FOTONICA e Wheels of Aurelia, co-fondato da Pietro Righi Riva, il quale sarà il formatore del nuovo corso della FSFC.

Il workshop, per i dieci partecipanti selezionati sulla base dei progetti di videogioco presentati, si terrà Marzo 2023 a Cagliari e avrà la durata di 5 giorni. L’orario del corso prevederà delle lezioni frontali dalle ore dalle 10:00 alle 13:30 dalle 15:00 alle 18:30, dal lunedì al venerdì. Sono inoltre incluse due revisioni individuali da 45 minuti a progetto, da svolgersi in remoto.
Per partecipare è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore e presentare un’idea progettuale.
 
La domanda di partecipazione, pena la non ammissibilità, dovrà essere redatta secondo le indicazioni del bando e corredata da un progetto di videogioco e da un portfolio artistico (consulta il bando e gli allegati). Quindi in conclusione, la domanda dovrà pervenire, improrogabilmente, entro e non oltre le ore 19.00 del giorno 19/12/2022 all’indirizzo: [email protected].
 

About Elena Pusceddu

Sono una studentessa di Beni culturali e spettacolo. Forte appassionata di arte e moda. Amo viaggiare alla scoperta di nuove culture!

Controlla anche

Claudia Crabuzza foto Raffaella Vismara

Insulae Lab – Settimana ricca di appuntamenti

Get Widget Spettacoli di Insulae Lab a Oschiri, Nuoro, Sassari e Berchidda: in scena Insulae …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *