Alexa Unica Radio

Tumore: a Cagliari la “Breast Cancer Update 2022”

Cinquantacinque mila nuovi casi di tumore diagnosticati nel 2021 in tutta l’Italia circa Millecinquecento in Sardegna.

Il carcinoma mammario è il tumore più frequente nel sesso femminile in tutte le fasce d’età, a causa di questo è maggiore il numero di studi clinici sia nella fase iniziale, sia nella fase metastatica.

Questo sarà l’argomento della decima edizione del “Breast Cancer Update 2022, che si terrà al T Hotel di Cagliari venerdì 18 e sabato 19 novembre.
Questo congresso è organizzato da Massimo Dessena, chirurgo senologo del Policlinico Duilio Casula e da Daniele Farci, oncologo della Nuova Casa di Cura di Decimo.

Il programma

La giornata sarà dedicata a un incontro tra operatori, associazioni e giornalisti.

Il tema sarà il diritto ad una corretta informazione sul cancro della mammella su qualsiasi i media: instagram, facebook, youtube.

Alla tavola rotonda parteciperanno Francesco Birocchi, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Ivan Paone, direttore di unionesarda.it, Fabrizio Meloni, responsabile Comunicazione e relazioni esterne dell’Aou di Cagliari, la giornalista Francesca Zoccheddu e l’oncologa senologa Viviana Galimberti.

Sarà possibile seguire la diretta streaming dal canale Facebook di Kassiopea Group.

Le novità in ambito diagnostico e terapeutico, medico e chirurgico, saranno condivise tra relatori provenienti dalle maggiori istituzioni oncologiche nazionali ed esperti regionali.

About Irene Pes

Studentessa in Scienze della comunicazione. Amo tutto ciò che riguarda le tradizioni della mia terra. Adoro viaggiare, ascoltare musica, catturare momenti indimenticabili e scoprire cose nuove. Mi prendo cura di me stessa andando in palestra e negli anni con le mie esperienze lavorative ho acquisito molta creatività, tenacia e abilità comunicative.

Controlla anche

teamwork 3213924 340

Università di Cagliari, Career Day 2023

Get Widget Il 12 e il 13 gennaio 2023 sono in calendario le due giornate organizzate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *