Alexa Unica Radio
Insulina

Insulina free: Speranza per diabete e futuro

Un mondo libero da insulina è ‘il sogno’ di Lorenzo Piemonti

(Adnkronos) – Un mondo libero da insulina è ‘il sogno’ di Lorenzo Piemonti, direttore del Diabetes Research Institute (Dri) e della neo costituita Unità di medicina rigenerativa e dei trapianti dell’Irccs ospedale San Raffaele di Milano, e degli specialisti che si occupano della malattia ‘del sangue dolce’
 

Insulina: verso un mondo libero

“L’anno scorso abbiamo festeggiato i 100 anni dell’insulina, che è stata una vera rivoluzione perché ha trasformato una malattia che era mortale come il diabete all’esordio in una malattia oggi cronica, degenerativa, come il diabete di tipo 1 che però ruba ancora 12 anni di attesa di vita alle persone, nonostante le migliori terapie che possiamo mettere in campo”.
 
”Ora stiamo lavorando con intensità per un mondo libero da insulina. Ci piacerebbe che il 14 novembre”. In un futuro non troppo lontano “non sia più la celebrazione della Giornata del diabete, ma che diventi il giorno in cui ci sveglieremo e non avremo più bisogno dell’insulina”.


Guarigione dal diabete

La grande novità parte circa 14 anni fa in laboratorio, e arriva 6 anni fa ai primi tentativi nell’uomo. Nell’ultimo anno si è riusciti a dimostrare che è possibile ottenere insulino-indipendenza e quindi la guarigione dal diabete, mettendo in campo delle cellule che producono insulina – spiega l’esperto – derivate da cellule staminali pluripotenti. E’ una svolta potenziale, perché l’ultimo miglio è sempre quello più difficile da percorrere. Ma oggi abbiamo tutti gli strumenti e la preparazione clinica per applicare la terapia cellulare al diabete”.
 

About Elena Pusceddu

Sono una studentessa di Beni culturali e spettacolo. Forte appassionata di arte e moda. Amo viaggiare alla scoperta di nuove culture!

Controlla anche

Spingersioltre.it

Nasce ‘spingersioltre.it’, sito dedicato al diabete di tipo 2

Get Widget Spingersioltre.it per mantenere attenzione su malattia cronica che non arresta la sua corsa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *