Alexa Unica Radio

Congresso Next Generation Chemists 2022

Il 4 e 5 novembre si è svolto il congresso “Next Generation Chemists”

Dopo lo stop dovuto alla pandemia, si è svolto nelle giornate del 4 e 5 Novembre il congresso “Next Generation Chemists – La parola ai Giovani”. Organizzato dai giovani ricercatori e ricercatrici della Sezione Sardegna della Società Chimica Italiana, coordinati dal Dr. Michele Schlich (UniCA) e dalla Dr.ssa Roberta Ibba (UniSS). Il congresso, in una veste rinnovata rispetto alle precedenti edizioni, è patrocinato dalle Università di Cagliari e di Sassari e dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali. Numerose aziende e associazioni provenienti da realtà locali ed internazionali hanno sponsorizzato l’evento. In particolare da Fluorsid S.p.A., G.N.R. S.r.l., PerkinElmer, Ecotec Gestione Impianti S.r.l., Società italiana chimica degli alimenti (ItaChemFood), Nuova CM snc di Pinna&Lochi, Ordine dei Chimici e Fisici di Cagliari, Nuoro e Oristano, Livegreen Società Agricola S.r.l. e Carlo Erba Reagents S.r.l..

All’evento hanno partecipato oltre 160 ricercatori attivi in ogni settore della chimica

Presentando contributi che hanno spaziato tra i campi più diversi. Dai nuovi farmaci alle metodologie sintetiche, dai materiali per il restauro alla chimica degli alimenti e ambientale, dal recupero degli scarti industriali alla nanomedicina. Il comitato scientifico, presieduto dal prof. Andrea Salis (UniCA) ha curato la selezione dei contributi.

L’evento promuove:

Le interazioni interdisciplinari e lo scambio dei saperi attraverso la condivisione dei risultati della ricerca. Grazie alle numerose presentazioni orali (oltre 40) e poster di studenti, dottorande/i e giovani ricercatrici e ricercatori, l’obiettivo è stato raggiunto. Hanno arricchito l’evento tre presentazioni su invito dedicate all’importanza di comunicare la chimica al grande pubblico (Prof. Stefano Cinti, Università di Napoli Federico II), alla promozione della chimica verde (Prof.ssa Evelina Colacino, Università di Montpellier) e alla gestione e presentazione efficace dei dati scientifici (Dr.ssa Marta da Pian, Elsevier). Infine, una tavola rotonda ha permesso di mettere a confronto il mondo dell’accademia con quello delle industrie sull’attualissimo tema della chimica sostenibile. Coinvolgendo nella discussione docenti di UniCA, Prof. Andrea Porcheddu e UniSS Prof. Gabriele Mulas ed esponenti del settore industriale, tra cui Alessandro Falchi (Chiesi Farmaceutici), Matteo Caprioli (Nativa), Giovanni Sanna e Luca Baraccani (Matrica).

About Sonia Mandras

Studentessa di Beni Culturali & Spettacolo, con la passione per il mondo dell'arte e gli argomenti di aspetto socio-culturale. Occasionalmente cantante e musicista. Spiccato senso critico, propensione creativa e mente umanista.

Controlla anche

goccia

Analisi spettrochimica: il “Cnr” presenta un metodo unico

Get Widget L’esperimento mostra che tale analisi può essere realizzata dal più semplice dei sistemi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *