Alexa Unica Radio
istockphoto 627722036 170667a
istockphoto 627722036 170667a

Università di Sassari, chiusura programmata Ateneo

Università di Sassari. L’Ateneo comunica la chiusura di tutte le strutture comprese Biblioteche e Student-Hub nella settimana che va dal 5 all’11 dicembre al fine del contenimento dei consumi energetici e in concomitanza con le previste festività del periodo.

Università di Sassari. L’Ateneo comunica la chiusura di tutte le strutture comprese Biblioteche e Student-Hub nella settimana che va dal 5 all’11 dicembre al fine del contenimento dei consumi energetici e in concomitanza con le previste festività del periodo. 

Sempre più Università si avviano verso una transizione ecologica, o cercano di mettere in campo azioni di breve, medio e lungo periodo per conseguire un risparmio energetico. La ricerca di soluzioni è sempre più costante.

Molte università per dei risultati immediati puntano sulla “smartizzazione” degli edifici. Attraverso l’installazione di misuratori dei consumi termici, elettrici e del comfort ambientale e per la definizione della firma energetica dell’edificio. La presenza di sensori permetterebbe la regolazione degli impianti in tempo reale e in relazione alle presenze rilevate e la pianificazione nell’uso degli spazi. Oppure dalla regolazione dei livelli di temperatura mandata/ritorno degli impianti di distribuzione tramite controllo da remoto e l’implementazione di manutenzione predittiva. Infine, la sostituzione dei corpi illuminanti interni ed esterni con lampade LED.

Tra gli interventi di medio termine, invece ci si potrebbe concentrare su nuovi allacci alla rete di teleriscaldamento e avviare la valutazione preliminare per l’ampliamento della superficie fotovoltaica.

Questi sono solo alcuni dei consigli contenuti nel documento dell’executive summary, tavolo tecnico per lo studio di proposte in tema di risparmio energetico destinate alle Istituzioni della Formazione superiore e agli Enti di Ricerca. Istituito a marzo scorso e coordinato dal Prof. Stefano Paleari, con i risultati formulati e presentati dal Ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa.

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Controlla anche

Le novità di Unica per il nuovo Anno Accademico

Get Widget Presentate alla stampa le novità per il nuovo Anno Accademico: sei nuovi corsi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *