Alexa Unica Radio
Guida Michelin 6 stelle nell'isola
Guida Michelin 6 stelle nell'isola

Michelin 6 stelle nell’Isola

Grandi riconferme e una new entry, Fuoco Sacro di San Pantaleo

Michelin 6 stelle nell’Isola tra grandi riconferme e una novità la Sardegna brilla sempre più nella ristorazione. Guadagna infatti una stella in più rispetto alle cinque assegnate lo scorso anno, un record.

La new entry è Fuoco Sacro, il ristorante del “boutique hotel” Petra Segreta, sulle colline di San Pantaleo, a pochi chilometri dalla Costa Smeralda, dove ai fornelli c’è Luigi Bergeretto.

Michelin 6 stelle nell’Isola

Salgono così a sei i ristoranti che nella 68/a edizione della guida “rossa” possono fregiarsi di questo prestigioso segno distintivo. Sono stati riconfermati Stefano Deidda del Corsaro di Cagliari che la riconquista per il settimo anno consecutivo, Italo Bassi, chef di Confusion, sulla promenade di Porto Cervo, suo quinto anno di fila, le tre new entry dello scorso anno, Somu di Arzachena- Baja Sardinia, con lo chef Salvatore Camedda, Gusto By Sadler di San Teodoro con lo chef Claudio Sadler e Fradis Minoris, Laguna di Nora, a Pula, con lo chef Francesco Stara. Solo Dal Corsaro, tra i sei stellati, garantisce l’attività di ristorazione tutto l’anno, mentre gli altri sono stagionali.

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

Ironman 70.3 Sardegna: 1200 atleti nell’isola

Get Widget L’evento Ironman 70.3 a Santa Margherita di Pula domenica 23: 1200 atleti da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *