Alexa Unica Radio
animali scommesse virtuali cani

Come funzionano e come si punta sulle corse di cani virtuali

Uno dei settori più particolari del mondo delle scommesse è, senza dubbio, quello delle corse dei cani.

Settore non molto famoso tra gli Italiani ma molto in voga nel mondo anglosassone, esiste una nicchia di persone che apprezzano queste gare e tutto l’indotto di scommesse ad esse collegato. Questo mondo non è solo legato alla passione sportiva o alle scommesse ma si interseca con la passione per i cani che ha caratterizzato l’origine degli allevamenti canini, creati per perpetuare le alcune specie di cani.
Alcune categorie umane vivevano la vicinanza con alcune razze canine per motivi di sopravvivenza, da qui nasce tutto.
Tra i tanti popoli i cani sono diventati non solo l’amico dell’uomo per eccellenza ma anche un ausilio insostituibile per alcune attività quali la guardiania o la competizione con i predatori che metterebbero a rischio, per loro natura, le attività umane primarie. Una volta che l’uomo fosse intervenuto per la gestione dei cani in relazione alle attività utili il passo per l’interazione ludica con altre attività umane come lo sport delle corse, ad esempio, è diventato breve. I levrieri, esempio principe, sono stati giudicati idonei allo scopo sportivo di correre e gareggiare, un po’ come i cavalli da tanto tempo prima.

Era la fine del XIX secolo e nascevano, in Gran Bretagna, i cinodromi per le corse dei cani e, come tutto ciò che riguarda le attività sportive nel Regno Unito, si inseriva un nuovo elemento di curiosità nel mondo degli scommettitori: un elemento destinato a durare.

Oggi le cose sono cambiate nel senso di una rinnovata sensibilità verso il mondo animale ed i cani non sono rimasti estranei a questa situazione che ha portato ad una ventata di critica verso l’uso e l’abuso degli animali per motivi di competizione sportiva.
Nuove leggi e regolamenti hanno creato una temperie culturale basata sull’attenzione per i cani e sulla cura dei medesimi perché l’uso sportivo non ne minasse le naturali qualità a propensioni e non se ne abusasse in senso nocivo per la natura dell’animale.
Ragion per cui trova un senso rinnovato l’emergere di una nuova categoria di amatori di scommesse virtuali che, come tante altre specialità sportive, si stanno direzionando verso un nuovo mondo che è quello delle corse dei cani virtuali .

Basta coniugare la propria volontà di scommettere con l’utilizzo del web e le sue possibilità.
Il vecchio scommettitore diventa, oggi, un utente del portale di scommesse: basta che egli crei un account per entrare nel suo conto gioco, tramite il quale può partecipare ed essere identificato come utente scommettitore a tutti gli effetti.
In questo caso il mezzo è il web che ospita appositi portali di eventi con cui interagire ed, appunto, scommettere : eventi virtuali nel senso di simulati tramite algoritmi programmati dal computer.

Giusto per essere chiari la persona che voglia scommettere e provare a vincere deve puntare su una figura da videogame, una figura virtuale, in questo caso un levriero.

In specifico i cani possono essere reali quindi si gioca su eventi virtuali creati sulla base di algoritmi studiati sulle caratteristiche di cani esistenti ed attivi nel mondo delle corse, ma più comunemente si usano dei cani virtuali in tutto e per tutto e quindi creati virtualmente da un programmatore che ne “confeziona” le caratteristiche, mettendoli poi a confronto per competizioni che simulano le corse nei cinodromi.

Le scommesse virtuali sono variegate e bisogna scegliere delle combinazioni tipiche del mondo dei cani da corsa (es: Vincente, Piazzato, Accoppiata e Trio, in ordine e in disordine).
In questo modo anche il mondo dei cani da corsa diventa un facile circuito di scommesse per un normalissimo giocatore, non certo di nicchia, che voglia sperimentare un evento sportivo stando seduto sul divano.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Riapre a Quartu la spiaggia riservata ai cani

Get Widget bb642ae16c1ddabce868274c7dcd6274 Confermata a Quartu la spiaggia per i cani sotto alla ringhiera del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *