Alexa Unica Radio
Aou Sassari: farmacia ospedale chiude 24ore
Aou Sassari: farmacia ospedale chiude 24ore

Sassari farmacia ospedale chiude

Aou Sassari farmacia ospedale chiude 24ore stop a distribuzione diretta venerdì 11 novembre

Lo sportello di distribuzione diretta dei farmaci della Farmacia ospedaliera dell’Aou di Sassari, al Palazzo rosa, resterà chiuso venerdì 11 novembre per consentire la manutenzione dei macchinari.

Il servizio sarà ripristinato regolarmente già il giorno successivo, sabato 12 novembre.

Farmacia Ospedaliera

La Farmacia Ospedaliera opera al fine di assicurare un uso appropriato, efficace, sicuro ed economico, delle risorse gestite (farmaci, dietetici, disinfettanti, diagnostici, dispositivi medici e materiale sanitario) rispettando i bisogni di salute dei pazienti assistiti dalle strutture dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari. 

Le principali attività svolte dalla Farmacia Ospedaliera riguardano l’approvvigionamento e la gestione di farmaci, dietetici, disinfettanti, dispositivi medici, materiale sanitario e diagnostico utilizzati in ambito assistenziale dalle strutture dell’AOU Sassari; la produzione Galenica magistrale tradizionale, Oncologica (Unità farmaci antiblastici) e Nutrizione parenterale; Farmacovigilanza e Dispositivo vigilanza; la gestione delle sperimentazioni cliniche; l’attività di tirocinio professionale per gli studenti dei corsi di laurea in Farmacia e C.T.F. e della scuola di specializzazione in Farmacia Ospedaliera nonché studenti Erasmus e tirocinanti stranieri. 

Inoltre effettua la distribuzione dei farmaci, disciplinata da specifiche disposizioni di legge, ai pazienti in dimissione e affetti da patologie croniche con orario al pubblico dalle ore 08.00 alle ore 14.00 dal Lunedì al Sabato. 

Direttore: Dott.ssa Gabriella Carmelita 

Ubicazione
Palazzo Rosa, Via Monte Grappa, 82 – Presidio ospedaliero Santissima Annunziata – 07100 Sassari 

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

Studenti donano il sangue con campagna “Goccia su Goccia”

Get Widget Tante sono le sacche raccolte nelle autoemoteche dell’Avis provinciale che, in collaborazione con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *