Alexa Unica Radio

Passaggi d’Autore – Intrecci mediterranei

La diciottesima edizione del festival del cortometraggio dei paesi del Mediterraneo

Dal 3 all’8 dicembre a Sant’Antioco (Sud Sardegna) la nuova edizione del festival del Cortometraggio dei paesi del Mediterraneo. Mercoledì 9 novembre (ore 11) la presentazione alla stampa in videoconferenza.

Passaggi d’Autore diventa maggiorenne

Dal 3 all’8 dicembre, il festival del cortometraggio del Mediterraneo festeggia infatti la sua edizione numero diciotto. Naturalmente a Sant’Antioco, la cittadina del Sud Sardegna, sulla costa del Sulcis, dove è nato nel 2005 e dove ha sede il Circolo del Cinema “Immagini” che lo organizza con la direzione artistica di Dolores Calabrò e del regista bosniaco Ado Hasanović.

In arrivo sei giornate fitte

Proiezioni, incontri con autori e registi, laboratori e altri appuntamenti che si snoderanno attraverso le sezioni in cui si articola abitualmente il festival: Intrecci mediterranei. Con una selezione dei migliori cortometraggi provenienti dai Paesi del Mediterraneo. Focus, dedicata a un Paese ogni anno diverso (in questa occasione la Francia). Intrinas, con alcuni tra i migliori corti di autori sardi. Poi, ancora, le sezioni dedicate alle Web serie, alle tematiche ambientali, ai videoclip musicali d’autore e a una scelta di opere presentate quest’anno ai festival di Clermont-Ferrand, di Sarajevo e Alice nella città.

Organizzata con il contributo del Ministero della Cultura

Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, del Comune di Sant’Antioco, della Fondazione Sardegna Film Commission e della Fondazione di Sardegna, con il patrocinio del Presidente della Regione Autonoma della Sardegna e del Touring Club Italiano, la diciottesima edizione di Passaggi d’AutoreIntrecci mediterranei verrà presentata in videoconferenza stampa questo mercoledì mattina, 9 novembre, con inizio alle 11, su piattaforma Zoom. Insieme al direttore artistico Ado Hasanović, interverranno Luciano Cauli del Circolo del Cinema “Immagini”, la direttrice della Fondazione Sardegna Film Commission Nevina Satta, il filmmaker, formatore e critico cinematografico Francesco Crispino, il compositore e musicista Emanuele Contis e una rappresentanza delle istituzioni e dei soggetti pubblici e privati che sostengono il festival.



About Sonia Mandras

Studentessa di Beni Culturali & Spettacolo, con la passione per il mondo dell'arte e gli argomenti di aspetto socio-culturale. Occasionalmente cantante e musicista. Spiccato senso critico, propensione creativa e mente umanista.

Controlla anche

Un Casting per Sinestesie 2022

Un Casting per Sinestesie 2022

Get Widget Un Casting per Sinestesie 2022 La Casa di Suoni e Racconti avvia il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *