Alexa Unica Radio

Cult Fiction: nuova puntata tra cinema d’essai e piattaforme streaming

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Cult Fiction: nuova puntata tra cinema d'essai e piattaforme streaming
/

Da Triangle of Sadness a Boris 4 passando per Del Toro e Erich Maria Remarque: la puntata di Cult Fiction su Unica Radio e in streaming su Twitch

Cult Fiction, il programma più longevo di Unica Radio, giunge a nuova stagione radiofonica e cinematografica. Il format, creato e condotto da Salvatore Uccheddu, dopo il successo della scorsa stagione, conferma alla co-conduzione le redattrici Valentina Tradori, Eleonora Savona e Marta Alosi.

Dopo la puntata Zero, la prima puntata

“Sperimentare” è la parola chiave. Perciò dopo la puntata pilota della scorsa settimana, la troupe di Cult Fiction occupa gli studi di Unica Radio con un nuovo appuntamento con il podcast di approfondimento cinematografico affrontando trasversalmente gli argomenti più caldi della settimana. Da Triangle of sadness che ha sconvolto il pubblico di Cannes a Boris4 e il suo controverso algoritmo, dal crudo ma onesto Niente di nuovo sul fronte occidentale su Netflix alle serie di punta come House of the dragon e Cabinet of Curiosities. Un occhio di riguardo anche per La ragazza della palude, The Good Nurse, L’accademia del bene e del male.

In streaming su Twitch

Come negli anni passati Cult Fiction offre al proprio pubblico contenuti di stampo prettamente cinematografico, notizie, recensioni, analisi, interviste agli ospiti, anteprime. Quest’anno, la redazione svilupperà il contenitore direttamente in formato podcast sul portale di Unica Radio (qui la Puntata 0), sperimentando però il formato video in live streaming sulla “piattaforma viola” Twitch, dai nuovi studi radiofonici della sede in fase di sviluppo.

Alla guida del format, non più il solo fondatore del programma accompagnato a rotazione da una delle redattrici a rotazione settimanale, ma bensì l’intera squadra al completo in ogni appuntamento. Gli spettatori potranno interagire quindi con tutta la formazione di Cult Fiction, direttamente dalla chat del canale e intervenire in diretta durante la live.

Il cinema Greenwich d’essai

Cult Fiction quest’anno gode della partnership con il cinema Greenwich d’essai di Cagliari, promotore della cultura cinematografica attraverso eventi, rassegne cinematografiche, proiezioni evento gratuite, mattinee, progetti e per le scuole, oltre ad ospitare nelle proprie sale le proiezioni legate al festival Il cinema ritrovato. Questo lunedì 7 novembre, in sala e gratuitamente all’interno della rassegna Tra Guerra e Pace Valzer con Bashir di Ariel Forman.

I social

Oltre alla CultFictionTv su Twitch il format radiofonico meglio del 3D è presente anche su Instagram con un profilo completamente nuovo e rinnovato, presto verranno diffusi contenuti anche su TikTok. I podcast delle puntate saranno diffusi su tutte le piattaforme del settore oltre che, ovviamente Spotify

Cult Fiction è presente anche su Telegram con il canale Cult Fiction | LIVE 🚨 dove verranno diffusi contenuti in anteprima e materiali della redazione come ad esempio, l’ultima novità di questa stagione: la copertina di Cult Fiction in formato PDF che riassume gli argomenti della puntata settimanale corredata di link ai social e ai podcast.

About Tore Seduto

Classe 1989. Appassionato cinefilo a 360°, degustatore di birre e di pizze. Amante dei bei film, ma anche di quelli brutti, davvero brutti. Si è cimentato come regista in lavori discutibile fattura. Irriducibile cacciatore di interviste agli addetti ai lavori della settima arte.

Controlla anche

Bullo Gruppo semifinali centroSud

Un Bullo da palcoscenico, a Cagliari la Semifinale CentroSud

Get Widget La settima edizione di Un Bullo da palcoscenico sbarca a Cagliari con una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *