Alexa Unica Radio
Nuoro primi del novecento fascismo

Nuoro nel periodo fascista pt. 1

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Nuoro nel periodo fascista pt. 1
/

Una storia che ha il sapore di una leggenda per raccontare attraverso il sardo campidanese la Nuoro dei primi del Novecento. Il racconto di una città fascista.

Storia e leggenda si uniscono per raccontare in un “serial podcast” la storia del passato sardo. Siamo a Nuoro, al nord Sardegna, nei primi del ‘900, in epoca fascista. La storia che raccontiamo in questa serie è una fusione di leggenda ed aneddoti e fonti storiche della Nuoro fascista. Una città bombardata dagli aerei americani che si contrapponevano all’occupazione fascista nell’isola.

Scorci di vita e racconti in lingua sarda per raccontare un passato non tanto lontano da noi. Tra il 1927 e il 1940 Nuoro infatti fu sottoposto a numerosi interventi di qualificazione e riqualificazione urbana, dove il razionalismo, il principale filone architettonico in voga durante il ventennio – l’altro era il monumentalismo piacentino – ebbe mano libera di interpretare i centri nevralgici della nuova città .

La Città di Nuoro ricopriva una importanza strategica. Tra queste un debito riconoscimento alla città per aver dato i natali a Grazia Deledda a cui nel 1926 era stato dato il Premio Nobel per la Letteratura e, non ultimo, per dare un maggior significato all’apporto in termini di uomini valorosi e capaci alla Brigata Sassari, molti dei quali provenienti proprio dal territorio della Barbagia e del Nuorese i quali si distinsero per i principali gesti eroici durante la Prima Guerra Mondiale.

About Walter Faa

Amante dei rapporti sociali con finalizzazione di aiuto morale

Controlla anche

02LulaPena by LucileDizier lores 4

Il fine settimana al TEN di Nuoro

Get Widget “Humus i sensi e l’arte”: questo weekend al Teatro Eliseo di Nuoro, Sabato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *