Alexa Unica Radio
abstract 6297317 340
abstract 6297317 340

Airport Library, in arrivo un nuovo evento

All’Airport Library si terrà un evento sull’orientamento sessuale quale motivazione per i richiedenti asilo, seguito da ”Il Coordinamento Diaspore in Sardegna”.

Airport Library. Il Coordinamento Diaspore in Sardegna, che raccoglie oltre 35 associazioni diasporiche, ha proposto ed ottenuto la possibilità di svolgere un evento all’interno della Airport Library dell’Aeroporto di Cagliari Elmas con un tema particolare. Ovvero quello dell’orientamento sessuale e di genere dei richiedenti asilo. Tutto questo in occasione della Giornata Mondiale del Coming Out dell’11 ottobre. L’obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini di altre culture, promuovendo una consapevolezza ai migranti di accettazione del proprio orientamento in una terra libera di preconcetti. L’Evento è patrocinato dalla Consigliera di Parità e dalla Commissione Pari Opportunità della Regione Sardegna.

L’evento mira a dialogare su una tematica così importante, che è un campo di tutela dell’essere umano anche in base ai punti 5 e 10 degli obiettivi dell’Agenda 20/30. Si tratta quindi di un apporto importante ed utile alla conoscenza delle problematiche di chi richiede l’asilo in base a questa motivazione. Motivazione che è tabù in molti paesi, come lo era anche per la nostra nazione, in cui ancora mancano alcuni tasselli per una libertà piena e consapevole.

Airport Library

La Cagliari Airport Library è la prima biblioteca ad essere inaugurata in un aeroporto italiano. E’ il primo servizio di questo genere in uno scalo aereo italiano, e uno dei pochi in Europa. La biblioteca è fruibile a tutti, in forma gratuita. E’ possibile consultare dei libri nelle aree di lettura, effettuare prestiti e il book sharing di una selezione di opere a disposizione dei visitatori. I libri a disposizione sono sia in lingua italiana che in lingue straniere. Il progetto nasce con l’obiettivo di ampliare la gamma di servizi offerti dall’Aeroporto di Cagliari, con l’obiettivo di rendere gradevole l’esperienza dei passeggeri. Ma soprattutto con l’ambizione di far diventare l’aeroporto a tutti gli effetti una struttura integrata alla comunità aeroportuale e funzionale al territorio. Non solo un punto di partenza e di arrivo.  

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *