Alexa Unica Radio

Teatro Senza Quartiere 2022/2023 al TsE di Is Mirrionis

Stagione 2022/2023 del Teatro Senza Quartiere: cinque titoli in cartellone sino a dicembre a TsE di Is Mirrionis

Sguardi sul presente e un viaggio nella storia del Novecento con la Stagione di Teatro Senza Quartiere 2022-2023 organizzata dal Teatro del Segno al TsE di Is Mirrionis a Cagliari con la direzione artistica di Stefano Ledda – nell’ambito del progetto pluriennale Teatro Senza Quartiere / per un quartiere senza teatro 2017-2026 – con il patrocinio e il sostegno del MiC/Ministero della Cultura, della Regione Sardegna e del Comune di Cagliari e con il contributo della Fondazione di Sardegna.

Cinque titoli in cartellone tra ottobre e dicembre – con sapienti intrecci fra cinema e teatro, echi della cronaca e riletture di classici, accanto a un omaggio a Domenico Modugno – nella prima tranche d’autunno (cui seguirà la seconda in primavera, dopo la pausa invernale dettata da ragioni climatiche e dalla necessità del contenimento dei consumi energetici) per raccontare la sete d’amore e la solitudine, la fragilità umana e la spirale delle dipendenze, la gelosia, l’inganno e il tradimento, i sogni e le aspirazioni di un giovane artista, tra un affresco del Belpaese negli Anni Trenta e una riflessione sugli effetti collaterali della recente pandemia.

Il racconto della recente pandemia che ha stravolto il mondo con Tutti a casa mia/Ritratto collettivo sui sentimenti della giovinezza, il nuovo spettacolo di Fabrizio Coniglio (produzione Tangram Teatro – Torino), che firma anche drammaturgia e regia, in cui l’attore si confronta con gli effetti collaterali di un’emergenza sanitaria, a partire dalla solitudine, attraverso lo sguardo e le parole delle ragazze e dei ragazzi, vittime più ancora degli adulti, delle restrizioni e del lockdown.

Le dichiarazioni del regista

In forma di monologo, il racconto in prima persona dell’artista «si nutre di decine di mail ricevute da ragazzi delle scuole medie superiori, da genitori, da nonni e da operatori sanitari»: una pluralità di testimonianze, di sensazioni e emozioni che spezzano il silenzio e compongono una narrazione corale sul tempo appena vissuto, attraverso lo sguardo, la sensibilità esasperata, la viva intelligenza e la capacità di cogliere la complessità del presente delle giovani generazioni.

«Ho deciso di intitolare questo mio nuovo lavoro Tutti a casa mia, proprio per restituire allo spettatore la sensazione che ho provato nel sentirmi circondato, improvvisamente, nella mia apparente solitudine, da così tanta vita e speranza – rivela l’attore e regista, volto noto del grande e del piccolo schermo, I Cesaroni a L’Allieva e La compagnia del cigno –. «Ho trovato questi scritti molto potenti teatralmente e ho cercato di restituirne la forza, dando voce a tutte quelle anime che hanno popolato il mio appartamento, seppur virtualmente».

Programma da ottobre a dicembre 2022

22 ottobre 2022 ore 21.00
“io provo a volare”: Omaggio a Domenico Modugno di e con Gianfranco Berardi
partecipazione di Davide berardi | voce solista e chitarra
Giulia Bertasi | fisarmonica
regia e luci Gabriella casolari
costumi Pasqualina Ignomeriello
produzione Compagnia Berardi Casolari

29 ottobre 2022 ore 21.00
GAP Gioco d’Azzardo Patologico (riallestimento 2022)
Rovinarsi è un Gioco
di e con Stefano Ledda
regia, scene e luci Stefano Ledda
elaborazione Video Andrea Lotta
trucco Evelina Bassu
cura audio e luci Raimondo Marras
produzione Teatro del Segno

12 Novembre 2022 ore 21.00
Tutti a casa mia
Ritratto collettivo sui sentimenti della giovinezza
di e con Fabbrizio Coniglio
produzione Tangram teatro Torino

26 ottobre 2022 ore 21.00
Una giornata particolare
dall’omonimo film di Ettore Scola
adattamento e regia Giuseppe Ligios
con Giuseppe Ligios e Marina Serra
e la partecipazione di TERESA SORO

10 Dicembre 2022 ore 21.00
Oh tello!
da un idea de “Le Allegre Comari di Windsor” di William Shakespeare
con Gino Betteghella, Virginia Garau, Daniela Melis,
Giuseppe Onnis, Caterina Peddis, Ulisse Sebis
regia, scene e costumi Virginia Garau
costumi e oggetti di scena Caterina Peddis
produzione Teatro Tragodia

Per informazioni: [email protected]

Teatro Senza Quartiere -Stagione 2022-2023 | FacebookTeatro Senza Quartiere 2022-2023 – Eventi – Cagliari Turismo

About Michela Noga

Studentessa del III anno di Lingue e Comunicazione residente a Oristano. Studio inglese e cinese e ho una grande passione per la danza sportiva. Aspiro a lavorare in un contesto internazionale.

Controlla anche

FOTO OJS LABORATORYPOLIFONICA SANTA CECILIA

Un regalo di Natale in anticipo: tre domeniche di musica al Teatro Verdi

Get Widget Teatro Verdi di Sassari: dal 4 al 24 dicembre 2022 ci saranno tre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *