Alexa Unica Radio
Skill4Life-R-Evolution
Skill4Life-R-Evolution

Skill4life(R)evolution

Skill4life(R)evolution Myface-Mytree evento finale

Skill4life(R)evolution venerdì 28 ottobre Skill4life(R)evolution promuove l’evento di chiusura di Myface-Mytrees, il percorso di alberografia nato per offrire agli adolescenti strumenti di conoscenza delle specie arboree locali utili a comprendere e promuovere azioni di tutela e di interesse conservazionistico di esemplari endemici. I ragazzi e le ragazze appartenenti a 7 classi della scuola secondaria di primo grado V.

Angius di Serrenti concluderanno il loro percorso di formazione con un incontro collettivo che si svolgerà al LAT.

Laboratorio Arti della Terra di Serrenti e metteranno a dimora 50 ulivi in un terreno comunale posto nelle vicinanze della scuola compiendo un importante gesto simbolico di impegno per la tutela di un albero rappresentativo per la cultura e lo sviluppo del loro paese.

E da sabato 29 ottobre riprendono anche le attività di Myface-Mybook con l’obiettivo, stavolta, di realizzare un video biografico su Guido Marangoni, l’autore di “Universi Diversi”

Skill4life(R)evolution, progetto sostenuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri a valere sul Fondo politiche della famiglia, che si propone di rafforzare il recupero degli apprendimenti e della socialità dei minori attraverso lo sviluppo delle life skills con metodologie quali la nature therapy e l’outdoor education, presenta l’evento finale di Myface-Mytrees, il percorso di alberografia nato per offrire agli adolescenti strumenti di conoscenza delle specie arboree locali utili a comprendere e promuovere azioni di tutela e di interesse conservazionistico di esemplari endemici.

Il progetto, partito nel mese di marzo, ha già coinvolto durante lo scorso anno scolastico oltre 100 ragazzi dell’Istituto Comprensivo 3 di Quartu Sant’Elena (Scuola primaria e secondaria e di 1° grado) che a conclusione del loro percorso formativo hanno messo a dimora 150 arbusti di 10 specie diverse nel cortile dell’istituto.


Il prossimo venerdì 28 ottobre sarà il turno della scuola secondaria di primo grado V.

Angius di Serrenti, per cui il percorso di formazione si è focalizzato su un’unica specie arborea, quella dell’ulivo.

Serrenti è un importante centro di riferimento sul territorio regionale per la cultura olivicola. Il comune è infatti socio dell'”Associazione Nazionale Città dell’Olio” di cui Maura Boi, vice sindaca del paese, è rappresentante regionale.

L’Associazione Nazionale Città dell’Olio riunisce Comuni, Province, Camere di Commercio, GAL (Gruppi di Azione Locale) e Parchi, siti in territori nei quali si producono oli che documentano una adeguata tradizione olivicola connessa a valori di carattere ambientale, storico, culturale e/o rientranti in una Denominazione di Origine.

Nello specifico l’Associazione ha tra i suoi compiti principali quello di divulgare la cultura dell’olivo e dell’olio di oliva di qualità, tutelare e promuovere l’ambiente ed il paesaggio olivicolo, diffondere la storia dell’olivicoltura.

Skill4Life(R)evolution

Entra nella scuola di Serrenti grazie alla sua seconda edizione di MyFace-MyTrees con l’intento di valorizzare questa peculiarità

Laboratorio Arti della Terra di Serrenti. lo stesso giorno, dopo un momento collettivo di confronto dedicato ad attività pratiche sul riconoscimento della specie guidate dall’esperto naturalista Francesco Mascia, i ragazzi, accompagnati dall’Associazione Terras, metteranno a dimora 50 ulivi in un terreno comunale posto nelle vicinanze della scuola, compiendo un importante gesto simbolico di impegno per la tutela di un albero rappresentativo per la cultura e lo sviluppo del loro paese.


Ma non è tutto, perché Skill4Life(R)evolution prosegue con le sue attività instancabili e coinvolgenti dedicate ad adolescenti e non, come MyFace-MyBook, il percorso dedicato alla lettura che avrà come protagonisti ragazzi degli istituti superiori di Cagliari e che il 29 ottobre riprende dove aveva lasciato prima della chiusura delle scuole. Come noto, Myface – Mybook è un laboratorio di promozione alla lettura per ragazze e ragazzi che parte dai libri e la dalla lettura cercando di trasmettere alcune abilità e competenze di base per lavorare nella filiera culturale.

Il 29 ottobre partono le attività, per gli Istituti superiori aderenti, di Myface – Mybook Plus, edizione 2022 valida per un totale di 45 ore, di un laboratorio volto alla creazione di un video biografico su Guido Marangoni, autore di “Universi Diversi” (Sperling & Kupfer 2022) e alla presentazione del suo libro.

Le fasi di lavoro, da tenersi in ambito prevalentemente extrascolastico nei locali del Teatro Massimo di Cagliari, sono destinate ad un massimo di 20 giovani della fascia 15-18 anni che lavoreranno con degli esperti per la creazione di un prodotto audiovisivo e per la presentazione dell’autore in un evento pubblico.

Le sessioni laboratoriali si terranno collettivamente e in presenza il sabato mattina, per 3 sabati consecutivi, a partire, appunto, da sabato 29 ottobre.

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

Musica, quarant’anni fa usciva ‘Thriller’, l’iconico album di Michael Jackson

Get Widget Thriller. L’iconico album di Michael Jackson che ha superato le 100 milioni di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *