Alexa Unica Radio
Yellowjackets 191112 9035 © Roberto Cifarelli

Yellowjackets in concerto

Il Culture Festival a Sassari e Mogoro

Nuovo appuntamento con i grandi concerti di Culture Festival, la rassegna fondata e diretta da Simone Pittau. Questo fine settimana porta in Sardegna una band leggendaria, gli Yellowjackets, da oltre 40 anni icona del jazz fusion nel mondo. Due le date in programma per la formazione statunitense: venerdì 21 ottobre al teatro Verdi di Sassari e sabato 22 al teatro comunale di Mogoro.

La band

Nel corso dei loro 43 anni di storia, gli Yellowjackets hanno registrato 25 album, ricevuto 17 nomination ai Grammy (vinti 2) si sono esibiti in innumerevoli tour da tutto esaurito e hanno ottenuto il plauso della critica mondiale e il successo commerciale.
La band si forma alla fine degli anni ’70 come gruppo di supporto del chitarrista Robben Ford. In seguito il trio prosegue il suo percorso musicale con con Russell Ferrante alle tastiere, Jimmy Haslip al basso e Ricky Lawson alla batteria. Da allora, e con l’aggiunta di Bob Mintzer al sax, gli Yellowjackets hanno guadagnato e mantenuto la ribalta come uno dei gruppi più influenti e amati del jazz fusion.
La band è attualmente composta da Russell Ferrante alle tastiere, William Kennedy alla batteria e Bob Mintzer al sax. A loro si è unito di recente il giovane bassista australiano Dane Alderson. Con la sua eccezionale sensibilità ritmica ha portato una nuova energia e grande freschezza.

Il progetto

Gli Yellowjackets portano sul palco i pezzi storici e il nuovo album Parallel Motion, capace di reinventare il suono della band entro i confini del suo caratteristico paesaggio sonoro elettroacustico. Il disco contiene 9 nuove composizioni originali e il cantante ospite Jean Baylor (4 volte candidato ai GRAMMY® Award del Baylor Project e del duo R&B Zhané) in “If You Believe”.

La nuova edizione del Culture Festival

Taglia il traguardo della quindicesima edizione, con un cartellone che si è aperto lo scorso giugno e che porterà la grande musica internazionale in otto comuni della Sardegna: Sanluri – Gavoi – Gergei – Santu Lussurgiu – Calasetta – Marrubiu – Mogoro – La Maddalena – Cagliari. Sei mesi di concerti, sino a dicembre. Con la direzione artistica di Simone Pittau, con Marcus Miller, Woodstore Quintet, Duo Serci e Both, Elias Lapia Quartet, Yellowjackets, Massimo Trio e l’Orchestra da Camera della Sardegna.

La formazione dei Yellowjackets

Russell Ferrante — pianoforte, tastiere
Bob Mintzer – sassofoni tenore e soprano, EWI
Will Kennedy — batteria, tastiere
Dane Alderson — basso elettrico, sequencing MIDI

Le varie partecipazioni

La rassegna culture festival è realizzata con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna, assessorati al Turismo e alla Cultura, alla Fondazione di Sardegna, ai Comuni di Sanluri, Gavoi, Gergei, Mogoro, Santu Lussurgiu, Marrubiu, La Maddalena, Cagliari e alcune aziende private.

La direzione artistica

La direzione artistica del culturefestival è curata dal suo fondatore Simone Pittau, sanlurese, violinista e direttore d’orchestra, che ha debuttato come direttore con la prestigiosa London Symphony Orchestra. Con la stessa orchestra ha varcato gli Abbey Road Studios di Londra per un’incisione discografica che ha ricevuto numerose recensioni internazionali di prestigio. Di rilievo quella del maestro Ennio Morricone che ha espresso parole d’apprezzamento straordinarie sull’interpretazione musicale. Come violinista, fra le tante collaborazioni, vanta anche quella con il maestro Ennio Morricone. Con lui ha suonato in tutto il mondo, partecipando con lui alla realizzazione di tantissimi concerti e alla registrazione di numerose colonne sonore incise su CD e DVD.

Il patrocinio

Il culturefestival vanta il patrocinio artistico di sir Colin Davis, presidente della London Symphony Orchestra sino al 2013, anno della sua scomparsa, e la presidenza onoraria del Premio Oscar Ennio Morricone scomparso nel 2020.

About Sonia Mandras

Studentessa di Beni Culturali & Spettacolo, con la passione per il mondo dell'arte e gli argomenti di aspetto socio-culturale. Occasionalmente cantante e musicista. Spiccato senso critico, propensione creativa e mente umanista.

Controlla anche

Antigone debutta al Teatro Astra di Sassari

Get Widget “Antigone”, una nuova produzione de “La Botte e il cilindro”, debutta al Teatro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *