Alexa Unica Radio
books 1617327 340
books 1617327 340

Ritorna la mostra del libro a Macomer

Ritorna la mostra del libro a Macomer per la sua ventesima edizione. Appuntamento dal 20 al 23 ottobre, alle ex Caserme Mura.

La mostra del libro a Macomer ha sempre rappresentato un importante vetrina per l’editoria sarda. Si tratta di un appuntamento di valore culturale immenso. Un’occasione di incontro tra editori, scrittori e il pubblico, che partecipa da sempre numeroso all’evento. Sicuramento un’occasione per conoscere il patrimonio letterario-storico-ambientale della Sardegna e per promuovere la lettura attraverso le iniziative comuni di editori, scuole, librai, biblioteche, associazioni culturali.

Il programma

La mostra prevede quattro giornate ricche di eventi con 34 editori, 27 presentazioni di libri, 4 proiezioni di film e 2 tavole rotonde. Ma ci sarà spazio anche per due omaggi agli intellettuali sardi, come Manlio Brigaglia e Pier Paolo Pillonca. Atteso anche l’omaggio a Grazia Deledda per il centocinquantesimo anniversario. Ci saranno anche laboratori, reading, mostre e concerti. La parola d’ordine è: promuovere il libro e la lettura, conquistare i lettori del futuro con il coinvolgimento delle scuole.

Il ritorno dell’AES

Atteso anche il ritorno dell’AES (Associazione Editori Sardi), nell’organizzazione del padiglione dell’Editoria Sarda. Dopo anni di assenza, l’Associazione presenta le tante novità editoriali sarde, con i protagonisti del mondo letterario isolano. I libri presentati attraversano tutti i generi letterari: romanzi, romanzi storici, noir, saggi, libri fotografici, libri per ragazzi.

Gli autori

Tra gli autori presenti all’edizione 2022: Fiorenzo Caterini, Savina Dolores Massa, Roberta Morosini, Andrea Pubusa, Angelo Pittau, Gianluca Medas, Ruggero Roggio. Il filo conduttore di questi, e di molti dei libri che si presenteranno alla mostra, è quello del tema scelto quest’anno. Che sì può sintetizzare nella parola conflitto. Conflitto che può essere interiore, o esteriore come nelle molte guerre che abbiamo vissuto in Europa.

Il tema di quest’anno

Quest’anno il tema “Nazioni, confini, guerre. Per un diritto alla pace tra il XXI secolo e ritorno al passato”, è di stretta e sofferta attualità: la guerra ai nostri confini ci fa tornare alla memoria gli anni terribili della seconda guerra mondiale. A Macomer si parlerà di quella parte d’Europa con la presentazione del libro “Le nuove repubbliche slave e baltiche” nei libri di Sergio Salvi per l’editore Papiros, e nella tavola rotonda Stati, popoli, nazioni: un difficile equilibrio, declinabile, con specifica relazione allo scenario regionale, nell’intento di rendere Macomer come spazio privilegiato di riflessione sui conflitti, odierni e passati, e sull’esigenza di superare i limiti imposti dalla guerra e non solo. 

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Controlla anche

Cagliari 1910 poste

Un pezzo di storia del recapito in mostra a Roma

Get Widget Nello storico ufficio postale della Capitale è presente una cassetta di impostazione utilizzata nel secolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *