Alexa Unica Radio
Laboratorio Passaggi d'Autore

Passaggi d’Autore 2022: Online le call di Critica Radiofonica e Giuria Giovani

A Sant’Antioco riparte la tradizionale rassegna cinematografica Passaggi d’Autore insieme alla novità: la Giuria Giovani nella sezione Intrecci Mediterranei

L’edizione 2022 del tradizionale laboratorio di Passaggi d’Autore: intrecci mediterranei dedicato alla critica cinematografica, una delle tante attività formative proposte nell’ambito del Festival giunto alla XVIII edizione, presenta quest’anno una novità: la formazione di una Giuria Giovani che si occuperà di assegnare un riconoscimento al miglior cortometraggio della sezione Intrecci Mediterranei.

Per coloro che invece vorranno cimentarsi nella critica radiofonica e sperimentare quotidianamente l’emozione di andare On Air potranno contare sul supporto di Unica Radio. Passaggi d’Autore anche quest’anno gode della joint venture con l’emittente degli studenti universitari di Cagliari, che mette a disposizione le proprie risorse per la realizzazione del Laboratorio di Critica Radiofonica. Durante la formazione i corsisti scopriranno come si confeziona un format radiofonico, come si svolgono le interviste e come si gestisce un talk.

Sei giorni di full immersion gratuita (preceduti da quattro giorni di approfondimento delle tecniche e del linguaggio radiofonico, che si terrà a fine novembre) nella critica cinematografica attraverso un approccio peculiare e “tradizionale”, ma profondamente legato ai continui mutamenti apportati dalle nuove tecnologie.

Sei giorni per conoscere e confrontarti con stimati professionisti del settore, ma anche per conoscere altri cinefili che, come te, il cinema non si accontentano di guardarlo, ma vogliono comunicarlo.

Per chi vuole invece cimentarsi come giurato di un festival cinematografico, Critica il Corto propone in questa edizione una nuova attività che consiste nella formazione di una Giuria Giovani internazionale che assegnerà un riconoscimento al miglior cortometraggio della sezione Intrecci mediterranei.

La Giuria Giovani, composta da giovani di età compresa tra i 18 e 28 anni provenienti dai Paesi del Mediterraneo, esprimerà i propri verdetti alla fine di un percorso laboratoriale di visione, analisi e critica dei film che, durante il periodo del Festival, li vedrà quotidianamente confrontarsi sotto la guida del critico Francesco Crispino. Gli incontri si svolgeranno in lingua italiana.

È prevista la produzione di recensioni scritte dei film e di contributi audio. Questi ultimi in particolare andranno a integrare il lavoro del Laboratorio di critica radiofonica che si terrà parallelamente.

L’iscrizione è consentita ad una sola delle due attività del laboratorio Critica il Corto.

Se sei uno studente universitario appassionato di cinema, dal 3 all’8 dicembre questo workshop fa per te. Se non sei uno studente universitario ma la critica cinematografica è la tua passione, accogliamo anche te a braccia aperte!

INVIA SUBITO LA TUA CANDIDATURA alla email [email protected], specificando le motivazioni e allegando un curriculum vitae. Per la sola iscrizione alla Giuria Giovani è richiesta una recensione (scritta o audiovisiva) di un film a scelta uscito negli ultimi due anni.

I POSTI DISPONIBILI SONO LIMITATI!

Per ulteriori info scrivi a [email protected]

About Tore Seduto

Classe 1989. Appassionato cinefilo a 360°, degustatore di birre e di pizze. Amante dei bei film, ma anche di quelli brutti, davvero brutti. Si è cimentato come regista in lavori discutibile fattura. Irriducibile cacciatore di interviste agli addetti ai lavori della settima arte.

Controlla anche

LCDN Photo by Ernst Melis 2

La Città di Notte l’8 luglio in spiaggia (Cala Lunga) al “Sulky Jazz Festival” di Sant’Antioco

Get Widget Il Sulky Jazz Festival prende forma e si alimenta del sentimento che uniscono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *