Alexa Unica Radio

Il CUS a Vigarano cerca i primi due punti

Secondo impegno stagionale per Paoletti e compagne, in trasferta. Sabato 15 ottobre scendono in campo a Vigarano

Archiviata la prima uscita della stagione 2022/23 contro Umbertide (41-65 a Sa Duchessa), in cui ha inciso l’assenza di capitan Striulli, le universitarie sono pronte a scendere in campo a Vigarano sabato 15 ottobre. Anche le avversarie del CUS vengono da una sconfitta, contro le Panthers di Roseto (80-72). Sarà battaglia, dunque.

Anna Paoletti, unica in doppia cifra nello scorso match e tra le più positive, commenta: “Nella scorsa partita abbiamo sofferto l’aggressività e il ritmo più alto di Umbertide. Penso che, avendo fatto più amichevoli, si siano presentate con una condizione e una coesione maggiore. Sicuramente l’assenza in campo di Striulli si è fatta notare, sia a livello di esperienza, in particolare nella gestione della partita, sia come proprio giocatrice finalizzante”.

La guardia classe 2001 continua: “Secondo me siamo un bel gruppo, man mano stiamo iniziando a conoscerci e capirci. Ovviamente ripeto, l’aver potuto fare pochi test precampionato influisce molto su questo aspetto”.

La partita: “Contro Vigarano sarà una partita molto tosta. Loro sono una squadra con molte qualità, soprattutto offensive. Conosco bene la squadra visto che alcune di loro sono state mie ex compagne a Civitanova. Per cercare di vincere bisognerà correre in contropiede ed essere molto aggressive in difesa, facendo attenzione a qualche particolarità delle singole giocatrici”. Vigarano conta infatti su giocatrici di esperienza e buone realizzatrici, come Giulia Sorrentino e Veronica Perini, e prospetti come Giorgia Bocola, tutte andate oltre la doppia cifra nella scorsa partita. Tra le fila delle rossonere anche l’ex CUS Giulia Cecili.

Palla a due al PalaVigarano alle 19:30. Arbitrano i signori Mattia Foschini e Alex Oliver di Mauro. web: www.basketland.it email: [email protected]

About Michela Noga

Studentessa del III anno di Lingue e Comunicazione residente a Oristano. Studio inglese e cinese e ho una grande passione per la danza sportiva. Aspiro a lavorare in un contesto internazionale.

Controlla anche

Basket: la Dinamo lancia la sfida a capolista Virtus Bologna

Basket la Dinamo lancia la sfida

Get Widget Arriva a Sassari la capolista Virtus Bologna e trova ad attenderla una Dinamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *