Alexa Unica Radio
Festival per lo Sviluppo Sostenibile
Festival per lo Sviluppo Sostenibile

Festival per lo Sviluppo Sostenibile

Due Workshop sulla Partecipazione Pubblica

Festival per lo Sviluppo Sostenibile, due Workshop su Partecipazione e Dibattito pubblico nel calendario del Festival Sardegna2030!


Festival per lo Sviluppo Sostenibile vi invita a partecipare ai due workshop online sui temi della Partecipazione e sullo strumento del Dibattito Pubblico promossi dalla Regione Sardegna.

Direzione Generale Assessorato della Difesa dell’Ambiente, Servizio SVASI in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Partecipazione Pubblica AIP2 e il Progetto Officine Coesione dell’Agenzia per la Coesione Territoriale .

Festival per lo Sviluppo Sostenibile


Obiettivo delle due iniziative è promuovere la cultura della partecipazione nell’elaborazione e l’attuazione delle politiche pubbliche per l’efficacia migliorare la qualità, l ‘ degli interventi e rafforzare il rapporto tra comunità e istituzioni, in coerenza con il GOAL 17 – Partnership per gli obiettivi dell ‘Agenda 2030.


Oltretutto nei link maggiori informazioni ei programmi sulle iniziative.

Di seguito le modalità per registrarsi e partecipare.


Una partecipazione di qualità per l’efficacia delle politiche pubbliche 14 ottobre 2022, ore 10:00-13:00.

Il Dibattito Pubblico


Il Dibattito Pubblico: un processo partecipativo per migliorare il rapporto tra opere e territorio 21 ottobre 2022 , ore 10:00-13:00.

Inoltre, promuovere la partecipazione attiva di tutti gli attori locali, nell’elaborazione e attuazione delle politiche pubbliche, migliora la qualità e l’efficacia degli interventi, rafforza le istituzioni e promuove processi di empowerment delle comunità.

Ancora in alcune Regioni italiane, a partire dalla Toscana nel 2007, hanno scelto di “istituzionalizzare” la partecipazione, di promuovere la partecipazione come forma ordinaria di amministrazione e di governo.

“Istituzionalizzare”

Sono nate così diverse Leggi Regionali per la Partecipazione, oltre che in Toscana, in Emilia-Romagna, in Puglia, che da anni operano per diffondere cultura della partecipazione e promuovere innovazione sociale e istituzionale.

Altre Regioni, come la Regione Sardegna, da anni hanno scelto la “partecipazione come metodo”, anche nella politica di coesione, superando i dettami del Codice europeo di condotta del partenariato, e attivando ampi processi partecipativi in diversi ambiti di politica pubblica.

Il workshop

Il workshop affronta il tema della partecipazione pubblica di qualità, attraverso le voci di protagonisti delle Leggi Regionali per la partecipazione, per illustrarne i principi, la governance, gli organi, gli strumenti attivati ed evidenziarne luci ed ombre.

Infine una seconda sessione, a partire dall’illustrazione del processo di coinvolgimento degli attori locali per l’elaborazione della Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile Sardegna2030.



About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

b70bd813c2ab08ba57a4794f065a7c72

La scrittura dei nuragici

Get Widget La scrittura dei nuragici Incontro a Sardara con il Prof. Gigi Sanna Appuntamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *