Alexa Unica Radio
Seminari SLA Carbonia
Seminari SLA Carbonia

Seminario di formazione a Carbonia

14 Ottobre il via ai seminari di formazione

Seminario SLA e Sport: due mondi opposti ma connessi” seminario formativo venerdì 14 ottobre 2022 a Carbonia.

Il seminario inizierà alle 14:00 alle 17:00 nella sala conferenze del Lù Hotel, si parlerà di linguaggio giornalistico sia come veicolo per raccontare la malattia che come mezzo per aggirarla Organizzato dall’Ussi Sardegna (Unione Stampa Sportiva Italiana) con la collaborazione dell’Ussi nazionale, dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell’Associazione “Sturmtruppen” e con il supporto di Medianet.

Venerdì 14 ottobre inizierà il seminario di formazione per giornaliste e giornalisti SLA e Sport.

SLA e Sport

Due mondi opposti ma connessi.

Tratto d’unione

All’evento formativo del seminario di formazione a Carbonia prenderanno parte la responsabile del Pronto Soccorso dell’Ospedale Sirai di Carbonia, dottoressa Viviana Lantini, il giornalista Vittorio Sanna, il presidente dell’Odg Sardegna, Francesco Birocchi, il consigliere nazionale USSI, Mario Frongia e il presidente USSI Sardegna, Paolo Mastino.

Il pomeriggio sarà dedicato al tema della SLA alla quale il mondo del giornalismo cerca di approcciare non solo con tutta la delicatezza possibile nell’affrontare i temi legati alla malattia, ma offrendosi come prezioso strumento per consentire a chi ha contratto la terribile malattia, di poter continuare a comunicare con il mondo esterno.

Temi

Un aspetto sociologico e di inclusione al quale sulla quale la stampa si è mostrata sempre molto vicina e che, in occasione del seminario, darà conferma di tutti questi aspetti.

Partendo dai profili medico-sociali, il tema del rapporto tra l’attività sportiva e una malattia che porta lentamente alla paralisi di tutti i muscoli del corpo, si arriverà alla testimonianza di chi ha vissuto da vicino la situazione di un malato di SLA.

Prenderà parte all’iniziativa anche Renato Scanu, “l’inviato speciale” che dopo aver dedicato tutta la sua vita per la passione verso il giornalismo e le radiocronache, è stato colpito dalla SLA.

Seminario di formazione a Carbonia

La malattia, però, non gli ha impedito di continuare a coltivare l’interesse per il mondo del calcio e dello sport in generale, ma soprattutto non ha messo fine alle sue cronache sportive che, con l’aiuto di un comunicatore digitale, proseguono senza sosta.

Una dimostrazione di grande forza di volontà per chi ha subito un duro colpo sia nel fisico che nella mente, ma che nonostante tutto ha deciso di non arrendersi e soprattutto di non abbandonare la sua passione per la cronaca sportiva. Cagliari, 11 ottobre 2022

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

rally 395505 340

Rally d’Italia confermato in Sardegna sino al 2025

Get Widget Il Rally Italia Sardegna confermato nel WRC fino al 2025. La gara italiana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *