Alexa Unica Radio
Young Work and Territory presentazione

Seconda edizione di Young Work and Territory in Sardinia

Presentata la seconda edizione di Young Work and Territory in Sardinia: 25 i giovani partecipanti al percorso di formazione.

E’ stata presentata questa mattina a Palazzo Regio la seconda edizione di Young Work and Territory in Sardinia. Il progetto finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna e attuato dall’associazione Focus Europe. Che ha il duplice obiettivo di fornire agli enti locali sardi assistenza tecnica sugli strumenti e sulle opportunità offerti dall’Unione Europea. Nonché favorire la formazione di professionalità specializzate nella conoscenza di tali temi.
Sono 25 i giovani selezionati per la partecipazione al Percorso di alta formazione sulla elaborazione, gestione e rendicontazione di proposte progettuali nell’ambito dei programmi e finanziamento diretto della Commissione Europa. Il Progetto Young and Territory in Sardinia 2^a edizione prende il via il 9 ottobre con un incontro preliminare tra formatori e partecipanti. Le attività formative, curate da Focus Europe, si articoleranno in tre fasi. Che includeranno una formazione generale comune per tutti i partecipanti. Poi una formazione organizzata per gruppi di lavoro. Ed una terza fase individuale di tirocinio presso i comuni e altri enti partner del progetto. Tra cui la Città metropolitana di Cagliari.

Un corso gratuito per la progettazione europea

Focus Europe è un’associazione tra enti locali che si occupa di progettazione europea nata per offrire supporto agli enti locali che intendono partecipare ai bandi dell’Unione Europea. E l’obiettivo di questo progetto è quello di creare una rete di giovani ragazzi sardi che possano coadiuvare questi enti nella progettazione europea”. Ha spiegato il presidente Giuseppe Cappai. “Si tratta di un’opportunità straordinaria considerato che un corso analogo proposto da enti privati costa circa 5 mila euro. Mentre questo promosso da Focus Europe e finanziato dalla Regione è completamente gratuito”, ha aggiunto.
“La Città Metropolitana di Cagliari si occupa da tempo di tematiche comunitarie e sta cercando di far crescere il proprio ufficio Europa. Nel quale servono competenze specifiche per predisporre e attuare i progetti e professionalità preparate”. Ha sottolineato il direttore dell’ente Stefano Mameli. “Io per primo dopo la laurea ho iniziato un percorso simile a questo. Che rappresenta un’occasione importante per capire le dinamiche degli enti pubblici nella predisposizione e attuazione dei progetti europei”.
All’incontro è intervenuto per la RAS Ivan Piras, in rappresentanza dell’assessora regionale del Lavoro Alessandra Zedda, che per motivi istituzionali non ha potuto prendere parte all’evento. “Questo progetto rappresenta una straordinaria opportunità che si sviluppa in una triplice prospettiva. Creare per i giovani un’occasione di crescita nel mercato del lavoro. Costruire profili in grado di supportare le pubbliche amministrazioni, in particolare quelle più piccole. E dare a giovani e amministratori una visione concreta delle opportunità che l’Europa offre. Che vanno colte, costruite e programmate attraverso lo sviluppo di professionalità adeguate”. Ha detto Piras.
“Diversi dei 20 ragazzi che hanno preso parte alla prima edizione lavorano oggi negli enti locali – ha detto rivolgendosi ai giovani selezionati presenti in sala il referente del progetto per Focus Europe Efisio De Muru – e ci auguriamo di poter offrire anche a voi questa opportunità, e ai nostri territori di apportare risorse utili per la loro crescita”.

About Laura Piras

Studentessa della facoltà di Scienze Politiche. Vivo a San Sperate, un paese a circa 20 minuti da Cagliari. Mi piace seguire l'attualità e discuterne. Sono impegnata nel mondo del volontariato da circa 4 anni presso un'associazione di soccorso.

Controlla anche

Samugheo

Nuova edizione del Sardinia Archeo Festival a Samugheo

Get Widget Il Sardinia Archeo Festival fa tappa al paese di Samugheo, adeguandosi alla normativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *