Alexa Unica Radio

Salute, Brunetto: “Epatite Delta tra le infezioni virali più severe”

La professoressa Maurizia Brunetto, direttore di Epatologia dell’azienda ospedaliera di Pisa, ha spiegato le caratteristiche epidemiologiche dell’infezione da Epatite Delta

A margine del 1° Delta Cure International Meeting in corso a Milano (6 e 7 ottobre), la professoressa Maurizia Brunetto, direttore UO Epatologia dell’azienda ospedaliera di Pisa, ha spiegato le caratteristiche epidemiologiche dell’infezione da Epatite Delta.

Le dichiarazioni: “Viene identificata come la forma di epatite virale più severa, può colpire solo le persone che hanno un infezione da virus dell’epatite b”

“È un’epatite virale, provocata dal virus della B. È un virus però difettivo, un virus che ha bisogno di un altro compagno, che è il virus della B. Esso fornisce a questo virus il mantello di rivestimento che permette di uscire ed entrare nell’epatocita.” Dice la Brunetto.

“Quindi è un epatite virale severa perché ha una tendenza evolutiva, quindi vi è la progressione verso la fibrosi e la cirrosi, ed anche un rischio di epatocarcinoma particolarmente elevato. Viene identificata come la forma di epatite virale più severa, può colpire solo le persone che hanno un infezione da virus della B e si stima che circa il 57% dei portatori di infezione da hbv.” Continua la dottoressa Brunetto.

“Un problema che abbiamo con tutte le epatiti virali è che queste malattie decorrono del tutto asintomatiche. Quindi il paziente per anni non ha nessun sintomo, può scoprire di avere il danno perché sta facendo dei test di laboratorio. Trova le transaminasi alterate e vi si innesca tutto un percorso diagnostico, che può portare alla presenza dell’infezione. Abbiamo poi altri test che possono far sospettare una malattia di fegato molto comune con un’ecografia. Gli esami di sangue che ci guidano sono non troppo utili, perchè quando compaiono i sintomi purtroppo la malattia è già avanzata.” Conclude in questo modo la dottoressa Brunetto.

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

408EA45E C1E6 4AB9 A1F9 E761630C747D

Contro la violenza sulle donne 500 cure pro bono per trattare le cicatrici

Get Widget RigeneraDerma di Biodermogenesi in occasione della Giornata mondiale del 25 RigeneraDerma (Adnkronos) – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *