Alexa Unica Radio

Piovella (Soi): “La vista si può salvare, pensiamo ai nostri occhi”

 Nella giornata mondiale del 13 ottobre l’invito alla prevenzione della vista: se uno vede male è penalizzato dell’83%

“La società oftalmologica italiana ha evidenziato che, da qui al 2030, il numero delle persone con gravi lesioni della vista raddoppierà. Il 13 ottobre è una giornata in cui dobbiamo assolutamente pensare ai nostri occhi e capire che, se uno vede male, ha una penalizzazione dell’83%. Questi sono i numeri. Ma oggi esistono tutte le opportunità” e la tecnologia per “prevenire, per salvare la vista, anche in tarda età”. Così Matteo Piovella, presidente Società oftalmologica italiana (Soi), in occasione della Giornata mondiale della vista, che si celebra ogni anno, il secondo giovedì di ottobre. Da oltre 150 anni SOI è il punto di riferimento dell’oftalmologia in Italia.

Nata nel 1869, la Società Oftalmologica Italiana (SOI) è l’associazione scientifica tra le più antiche e rappresentative d’Europa, punto di riferimento dei 7.000 medici oculisti nel nostro Paese. SOI svolge attività e interventi in ambito scientifico, professionale e di politica sanitaria, per l’affermazione del diritto primario di accesso alla cura, il miglioramento della qualità nelle prestazioni oculistiche erogate ai pazienti e la tutela della professionalità del medico oculista in ottemperanza ai principi di deontologia etica.

Le dichiarazioni

“Dobbiamo occuparci dei nostri occhi – sottolinea Piovella – questa è anche la giornata della prevenzione. Dobbiamo metterci sulle spalle la capacità di preservarci la vista. Una visita oculistica, con le opportune tecnologie e le capacità dei medici oculisti di inquadrare ogni patologia”, permette di trovare “soluzioni fantastiche per oltre il 95% delle malattie che prima portavano alla cecità“. Sulle azioni da compiere per realizzare una prevenzione efficace, il presidente Soi ricorda quando fare una visita oculistica: “Alla nascita, entro i 3 anni, il primo giorno di scuola, dai 10 ai 15 anni per prevenire la miopia, quindi si salta ai 40, ogni 2 anni, fino ai 60 e, dopo, una volta all’anno“.

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

Rabiye Keystill 01 Foto Andreas Hoefer Copyright Pandora Film b

Una mamma contro G.W Bush

Get Widget Un film di Andreas Dresen distribuito da Wanted Cinema Da un’incredibile storia vera, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *