Alexa Unica Radio
lake g0c31c5430 1920
lake g0c31c5430 1920

In 400 alla caccia al tesoro all’Orto botanico di Cagliari

Sono stati in 400 i partecipanti all’evento della caccia al tesoro all’orto botanico di Cagliari in occasione della notte dei ricercatori

Evento finale di Sharper 2022, la notte dei ricercatori. Sono stati 400 i partecipanti all’Adventure nights con la caccia al tesoro scientifica all’Orto botanico vinta dai team “Spagna” e “Stati Uniti”.

Sharper 2022, la notte dei ricercatori, si è chiusa con enigmi e tranelli. Tra i temi del gioco di ruolo, transizione energetica, specie aliene invasive, cybersecurity, intelligenza artificiale, inquinamento acustico.

Un’ora di gioco all’Orto botanico: alla realizzazione dell’Adventure hanno preso parte Massimo Barbaro (Dipartimento ingegneria elettrica ed elettronica), Maria Polo (Matematica e informatica), Michela Marignani (Scienze vita e ambiente), Gian Luca Marcialis (Ingegneria elettrica ed elettronica), Gian Battista Cocco, Giorgia De Gioannis, Francesca Maltinti, Roberto Ricciu (Ingegneria civile, ambientale e architettura) e Tiziana Pivetta (Scienze chimiche e geologiche).
La Notte ha registrato nel complesso oltre duemilacinquecento presenze. La storyteller professionista, Cristina Marras, ha reso possibile realizzare una serie di racconti sonori ispirati a partire dalla ricerca di UniCa. 

Cos’è Sharper Night

SHARPER è il nome di uno dei progetti italiani sostenuti dalla Commissione Europea per la realizzazione della Notte Europea dei Ricercatori nel 2022 e 2023. SHARPER significa SHAring Researchers’ Passion for Enhanced Roadmaps e ha l’obiettivo di coinvolgere tutti i cittadini nella scoperta del mestiere di ricercatore e del ruolo che i ricercatori svolgono nel costruire il futuro della società attraverso l’indagine del mondo basata sui fatti, le osservazioni e l’abilità nell’adattarsi e interpretare contesti sociali e culturali sempre più complessi e in continua evoluzione.

About Camilla Lai

Sono Camilla, ho 22 anni e sono nata a Cagliari nel Maggio del 2000. Studio Beni Culturali e Spettacolo all’Università di Cagliari.

Controlla anche

Scena digitale teatro tecnologie

Le tecnologie del meta-teatro a Le Meraviglie del Possibile a Cagliari

Get Widget Prosegue la sua marcia LE MERAVIGLIE DEL POSSIBILE, il Festival Internazionale di Teatro, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *