Alexa Unica Radio

A Venezia torna a splendere l’Assunta di Tiziano, finito il restauro

La pala de L’Assunta dell’artista Tiziano, è tornata al suo posto dopo un lungo restauro durato quattro anni

La pala de L’Assunta, capolavoro di Tiziano Vecellio, è tornata a splendere dopo un lungo restauro durato quattro anni, finanziato da Save Venice, uno dei comitati privati per la salvaguardia della città lagunare. Quattro anni, due di manutenzione, per 9.000 ore (pari a 320 ore al metro quadro) e circa 600 mila euro di investimento. Sono i numeri del restauro dell’Assunta di Tiziano Vecellio, situata nella basilica dei Frari a Venezia, che si è concluso ed è stato presentato oggi. Grazie al suo impegno è riuscita a offrire un radicale intervento per la messa in sicurezza del dipinto di 28 metri quadri, oltre a cornice lapidea e pala lignea.

Una grande opera di restauro

L’Assunta aveva subito un importante restauro attorno al 1816, poi ancora a metà degli anni ’70 del ‘900. Ora è stata restituita con una palette di colori vibrante e luminosa, come probabilmente l’aveva pensata Tiziano nel 1516, quando gli venne commissionata da Frate Germano, superiore del Convento dei Frari e da allora i frati della Comunità ne sono custodi vigili. L’intervento di restauro ha coinvolto in primis Padre Lino Pellanda e la comunità della Parrocchia dei Frari e quindi il Patriarcato di Venezia. Hanno collaborato la Soprintendenza ai Beni artistici lagunari, la direzione lavori affidata a Giulio Manieri Elia – direttore delle Gallerie dell’Accademia di Venezia. Vi è stata anche la collaborazione il Laboratorio Scientifico della Misericordia che ha condiviso e sostenuto l’intervento dei restauratori. Infine sono da citare Giulio Bono per la parte pittorica e Egidio Arlango per quanto riguarda la cornice marmorea.

Novità emersa grazie al restauro sono due angeli nei ‘pennacchi’ ai lati della cornice lapidea, quasi del tutto ‘spariti’ prima della pulizia. Ora sono nuovamente visibili e ben delineati, forse anch’essi opera di Tiziano.

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

Giorgio Russo Backstage La sposa nel vento

Inaugurazione dello spazio espositivo Social Gallery

Get Widget L’11 novembre si inaugura alle 18.00 la “Social Gallery” a Quartu S. Elena, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *