Alexa Unica Radio

Rwe, colosso tedesco dell’energia mette lo stop al carbone dal 2030

L’azienda energetica tedesca RWE dirà addio fra due anni al nucleare e al massimo fra 8 anni al carbone

L’ad del colosso energetico tedesco Rwe ha annunciato che l’azienda smetterà di produrre energia dal carbone entro il 2030, mentre il Paese guarda all’eolico per ridurre la dipendenza dai carburanti fossili. L’annuncio di Markus Krebber – nelle immagini del ministero tedesco dell’Economia e la tutela ambientale – avviene nel mezzo della crisi energetica che attraversa l’Europa.

“Ma ciò che è assolutamente chiaro è che ora, dove servirà più lignite nel breve termine le emissioni di Co2 tenderanno di conseguenza ad aumentare. Eliminare progressivamente il carbone è l’unico modo per raggiungere gli obiettivi di tutela ambientale del Paese. Noi, come Rwe, stiamo dando un contributo significativo a questo, metteremo fine alla generazione energetica basata sul carbone nel 2030″, ha affermato Krebber.

L’azienda tedesca è attiva anche nel nostro paese

RWE (fino al 1990 Rheinisch-Westfälisches Elektrizitätswerk) è una compagnia energetica che è nata in Germania. Ha sede a Essen, in Renania. Sul mercato interno tedesco occupa la seconda posizione per dimensione sul mercato energetico; l’azienda opera in energia nucleare, lignite, carbone, gas, incenerimento dei rifiuti e infrastrutture per gas ed elettricità. L’azienda è inoltre attiva a livello internazionale in Inghilterra, Paesi Bassi, Belgio e vari paesi dell’Europa orientale.

I principali azionisti di RWE sono un gran numero di comuni tedeschi. Questi hanno trasferito i loro interessi a RW Energie-Beteiligungsgesellschaft; detiene una partecipazione del 15% in RWE. RWE è tra i principali attori nel mercato delle energie rinnovabili in Italia. Grazie alla vasta esperienza nel settore, è presente sul territorio nazionale con 16 parchi eolici in esercizio ed uno in fase di costruzione, con un totale di 500 MW di capacità installata da eolico onshore, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico annuale di circa 400,000 famiglie. 

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

wall g82ad9d605 1920

ACIT Cagliari. Concerto del 27 Cinema del 29 dicembre

Get Widget Cinema e Concerto culture musicali a confronto 2021 con musiche di Kurt Weill, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *