Alexa Unica Radio
Right crezione di Carlo Massari 1

FIND 40 a Cagliari

FIND 40 a Cagliari dal 6 ottobre a domenica 10 tutti i giorni prosegue la rassegna

FIND 40 – XL Festival Internazionale Nuova Danza


“Mother’s Milk”
Dal 30 settembre al 29 ottobre 2022
FIND 40 Cagliari
Bastione Saint Remy | Giardino sotto le Mura | Orto Botanico | Teatro Massimo

FIND 40

Prosegue tra i luoghi di Cagliari più significativi nel primo lungo weekend di ottobre. Giovedì al Bastione arriva il coreografo e danzatore spagnolo Daniel Dabreu con la Prima nazionale di “Indico”; il 7 ottobre al Giardino sotto le Mura la compagnia francese Art Mouv’ con la site-specific “Parallel Spaces” di Hélène Taddei-Lawson.

Aperidanza

L’8 ottobre Aperidanza al Teatro Massimo, segue il dramma corale “Right” di Carlo Massari, libero adattamento da “le Sacre du Printemps” di I.F. Stravinskij.

Domenica il primo matinée per i bambini al Giardino sotto le Mura con “Capuzzetto Rosso” di Abaco, testo e regia di Rosalba Piras. Segue lo spettacolo sul tema del cyber-bullismo ”Selfie”, regia e testo di Senio Dattena.

La 40° edizione di FIND


La 40° edizione di FIND, sotto la guida della direttrice artistica Cristiana Camba, prosegue tra gli spazi e i luoghi più importanti di Cagliari nel lungo weekend da giovedì a domenica con il coinvolgimento di nomi prestigiosi della coreografia italiana, artisti europei, compagnie storiche, giovani personalità affermate e pluripremiate, talenti emergenti e giovani coreografi.

Il 6 ottobre alle 19:30 arriva dalla Spagna al Bastione Saint Remy di Cagliari Daniel Dabreu, tra le figure di spicco di questa edizione per le iniziative di Danza Urbana Acieloabierto in collaborazione con il Network AnticorpiXL.

Prima Nazionale di “Indico”

Prima Nazionale di “Indico” che trae ispirazione dalle immagini di un giorno di febbraio 2020, per le strade, in India.

Un lavoro, creato per luoghi performativi non convenzionali, che nasce dal desiderio di continuare la sua ricerca sui simbolismi. Concept, coreografia e interpretazione: Daniel Abreu. Con il sostegno di Acción Cultural Española (AC/E).


Venerdì alle 21:00 al Giardino sotto le Mura arriva “Parallel Spaces” di Art Mouv’ (Francia), un dialogo danzato tra i performers e l’architettura dello spazio pubblico aperto, l’ambiente sonoro del luogo e la musica.

Concept e coreografia

Concept e coreografia di Hélène Taddei-Lawson, creazioni coreografiche e interpretazione: Hélène Taddei-Lawson, Déborah Lombardo, Davia Benedetti, Juha Pekka Marsalo. Segue AperiDanza, aperitivo e performance site-specific di musica, dj set, danza aerea e giocoleria a cura di Amorphe/Maya Inc/Circo Zamuner (Sardegna).


L’8 ottobre il Festival Internazionale Nuova Danza Contemporanea si sposta al Teatro Massimo, dove a partire dalle 21.00 la serata si aprirà con le performance multidisciplinari di Aperidanza.

Segue “Right” creazione originale di Carlo Massari per C&C Company (Emilia Romagna), Interpreti: Aura Calarco, Sofia Galvan, Ginevra Gioli, Stefania Menestrina, Giulia Orlando, Giuseppina, Randi, Rebeca Zucchegni.

Le Sacre du printemps

Libero adattamento da “Le Sacre du printemps” di Igor Stravinsky, Right di Carlo Massari, per sette danzatrici che ripropone in chiave moderna il mito del sacrificio propiziatorio di una vergine. La rilettura contemporanea e ‘senza veli’ dell’imponente opera portata in scena prima dai coreografi Vaclav Nižinskij e poi da Pina Bausch vuole richiamare oggi, nello specifico, il tema della violenza sulle donne.

Rinchiuse in una sorta di ospedale psichiatrico, le protagoniste di questo dramma corale non hanno il diritto (right, appunto) di scegliere se esistere nella loro identità di donne o essere solo oggetti utili a uno scopo ben preciso: procreare.


Carlo Massari è un performer, coreografo e creatore transdiciplinare attivo nella scena contemporanea italiana e internazionale, da sempre impegnato nella ricerca di nuovi linguaggi performativi, tra prosa, teatro musicale, danza e teatro fisico.

Domenica appuntamento la mattina alle11:00 al Giardino sotto le Mura con “Cappuzzetto Rosso” di Abaco (Sardegna), per bambini dai 3 anni in poi.

Regia

Testo e regia di Rosalba Piras, in scena gli interpreti: Tiziano Polese, Antonio Luciano, Rosalba Piras.

Alle 19:00 AperiDanza a cura di Maya Inc, dj Fabrizio Leoni, e a seguire la Prima Assoluta di “Selfie”, concept, testo e regia di Senio G. B. Dattena; interpreti Stefano Corda Jan Maccioni, Marianna Pinna, Greta Puggioni, Valentina Sulas.

Produzione ASMED con il contributo del Ministero della Cultura e della Regione Autonoma della Sardegna. Uno spettacolo sul cyber-bullismo che nasce dalla conoscenza di decine e decine di storie vere, per stimolare profonde riflessioni collettive.
Prezzi biglietti FIND 40 disponibili da 4 a 10 euro.

Abbonamenti 20 euro prezzo unico. Per info e prenotazione: [email protected] – +39 3427838614 – 070 4671139 – www.findfestival.org

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

Il prezzo delle abitazioni in crescita a Cagliari

Get Widget A Cagliari il prezzo delle abitazioni in crescita rispetto all’anno scorso: più 3,6% …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *