Alexa Unica Radio

Scacchi, a Calagonone i mondiali Under 20

Mondiali di scacchi, ben 57 nazioni in gara, di cui 27 italiani tra cui il sardo Francesco Sionis

I campionati mondiali di scacchi under 20 open e femminile si terranno dall’11 al 23 ottobre al Palmasera Resort di Galagonone. Il campionato, organizzato da UniChess in collaborazione con Emmedi Sport ASD insieme alla Federazione scacchistica italiana e alla Federazione scacchistica internazionale, sarà anche un’occasione di promozione turistica dell’isola. Le nazioni partecipanti saranno 57; 200 i giocatori, 80 gli allenatori. Gli azzurri schiereranno ventuno scacchisti. Occhi puntati su Francesco Sonis, oristanese di 20 anni. Nel suo curriculum può vantare il titolo di campione europeo under 16, bronzo al campionato mondiale under 18 online del 2020 e dal settembre 2018 è nella top 100 mondiale dei giocatori juniores. Sarà uno dei favoriti del mondiale, e potrebbe essere una grande occasione per affermarsi ancor di più nel panorama scacchistico internazionale, vincendo questo importante torneo. Di seguito, le dichiarazioni di Danilo Mallò, presidente del Comitato regionale di scacchi, e dell’assessore del Turismo Gianni Chessa.

“La Sardegna ancora una volta ospita un mondiale di scacchi. L’intero movimento scacchistico non smette di avere motivi d’orgoglio dopo aver laureato Francesco Sonis”


  Regione Sardegna soddisfatta. “Prosegue il cartellone di eventi sportivi internazionali – ha evidenziato l’assessore del Turismo Gianni Chessa – per la promozione turistica della Sardegna con un evento scacchistico di livello mondiale, che, grazie alla diretta streaming, porterà l’isola nelle case degli appassionati, in particolare nei paesi asiatici che hanno un’importante tradizione nella disciplina”. 

“La Sardegna ancora una volta ospita un mondiale di scacchi. L’intero movimento scacchistico non smette di avere motivi d’orgoglio dopo aver laureato Francesco Sonis. L’anno prossimo avrà una squadra che si contenderà lo scudetto italiano, a fine anno invece ospiterà i campionati italiani assoluti”, ha detto Danilo Mallò, presidente del Comitato regionale di scacchi, durante la conferenza stampa.

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

A Cabras il primo borsino internazionale della bottarga

Get Widget Per portare il caviale sardo nelle tavole dei ristoranti esteri. In arrivo 50 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *