Alexa Unica Radio
BikeMet Selargius scuole

BikeMet, attivo in 4 Comuni il servizio di bike sharing metropolitano

BikeMet attivo in 4 comuni il servizio di bike sharing metropolitano,


BikeMet, attivo in 4 Comuni il servizio di bike sharing metropolitano
Operative le prime 5 stazioni a Selargius, Monserrato e Assemini, 2 in arrivo a Elmas Noleggio gratuito per i primi 30 minuti
 E’ attivo BikeMet, il servizio di bike sharing della Città metropolitana di Cagliari che mette a disposizione di cittadini e turisti una nuova opzione di mobilità a impatto zero per gli spostamenti a breve distanza nei quattro comuni aderenti al progetto. Altre 3 stazioni saranno attivate a breve: una in piazza Cellarium, sempre a Selargius, e due a Elmas, in via del Municipio e in piazza Stazione. Il noleggio è disponibile su smartphone attraverso l’applicazione BicinCittà, gratuita per tutti i dispositivi Android e Apple.
 

Le tariffe di BikeMet

 
L’abbonamento prevede un costo fisso di 25 euro per l’annuale e 9 euro per il mensile. Una quota di ricarica  minima di 10 euro per l’annuale e 3 euro per il mensile. Entrambi gli abbonamenti consentono noleggi illimitati gratuiti per i primi 30 minuti. La tariffa per noleggi superiori ai 30 minuti avrà un costo di 1 euro fino alle 2 ore e di 2 euro fino a tre ore. Oltre le tre ore il costo sarà di 1,50 all’ora. I mezzi, al momento 25 che saranno implementati con altri 20 di cui 5 a pedalata assistita, sono disponibili tutti i giorni dell’anno, 24 ore su 24.Gli utenti possono usufruire in completa libertà del servizio mediante l’interscambio nei comuni aderenti, ovvero la possibilità di prelevare le biciclette dalle colonnine di una postazione e riconsegnarle nella stessa o in una qualsiasi delle altre stazioni del circuito. La transazione si chiuderà automaticamente non appena la bici sarà inserita nella colonnina per la riconsegna. “Il bike sharing attivato dalla Città metropolitana è il primo dei servizi di mobilità sostenibile di area vasta”, sottolinea con soddisfazione il consigliere metropolitano delegato alla Mobilità Antonello Floris.“La possibilità di connettere con lo stesso servizio più comuni costituisce un tassello importante degli obiettivi alla base della pianificazione della mobilità sostenibile della Città metropolitana, che si integra perfettamente con i progetti di implementazione delle piste e dei percorsi verdi ciclabili”, spiega Floris.“Tra questi il sistema di parchi lineari finanziato con il PNRR e già in progettazione che connetterà Selargius e Monserrato al parco di Terramaini e da qui si estenderà verso il parco della Musica e il parco Monte Claro di Cagliari”.

About Camilla Lai

Sono Camilla, ho 22 anni e sono nata a Cagliari nel Maggio del 2000. Studio Beni Culturali e Spettacolo all’Università di Cagliari.

Controlla anche

IMG 20221125 WA0011

Connessioni 2022: i giovani europei scacciano il buio della pandemia grazie ad Antonio Mura

Get Widget 23 Novembre 2022, al Teatro del Segno a Cagliari si sono riunite circa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *