Alexa Unica Radio
italia sport calcio

Sport italiano: quando non c’è solo il calcio

Che cosa vi viene in mente quando si legano due termini come “Italia” e “sport”?

Molto probabilmente si andrà subito a pensare al calcio, con conseguente esclusione dai Mondiali Qatar 2022, ma sappiate che c’è molto di più oltre al pallone.

Di recente sul portale Myprotein.it, ma tale risultato è visibile anche dando un’occhiata ai vari palinsesti sportivi, al cambiamento in generale nel settore del betting sportivo, alle diverse tendenze sui social network, ai tanti video ed approfondimenti pubblicati e così via, è emerso come in Italia il calcio non domini esattamente le classifiche degli sport più praticati.

Ovviamente rimane sempre uno dei più quotati intendiamoci, se poi si cerca dove trovare pronostici aggiornati delle partite di domani ci si rende più facilmente conto della sua importanza. Conoscere il calendario delle partite ed essere sempre aggiornati è una necessità estremamente importante per chi ama il calcio ed il mondo delle scommesse. Alcune piattaforme online offrono, ogni giorno, un elenco con le partite di domani e la serie di tutti gli avvenimenti in programma sui quali scommettere.

È indiscutibile però l’incremento delle ricerche su Google ed i livelli di interesse delle diverse regioni dello Stivale, i dati parlino chiaro.

Se infatti andiamo ad analizzare brevemente la situazione del 2021 tenendo conto delle ricerche su Google effettuate in quell’anno, vediamo che a dominare la classifica c’è uno degli sport per i quali l’Italia si è aggiudicata più volte il podio olimpico e non solo, ovvero la scherma con il suo 75% ed un particolare attaccamento in Val d’Aosta.

In effetti potrebbe essere uno sport più “tradizionale”, ma state tranquilli che i risultati a seguire potranno sorprendere e non di poco! Dopo la nobile arte della scherma ne segue un’altra sempre legata al “combattimento”, ma stavolta i colpi sono più seri. Si tratta infatti del Muay Thai che, con il suo 67%, conquista le ricerche in Sardegna.

In tutto ciò non va dimenticata la montagna che, con l’alpinismo (61% in Val d’Aosta) ed il parapendio (37% in Trentino – Alto Adige), si conferma come una delle mete più ambite da chi ama praticare sport all’aria aperta circondato dalla natura. Soprattutto in quelle regioni che contano un turismo montano in costante crescita ogni anno.

Andando avanti ritroviamo sempre la Val d’Aosta con il curling (30%) anche se poi si aggiungono il Friuli – Venezia Giulia con il parkour (28%) e l’Abruzzo con il salto della corda (28%). In conclusione, le ultime tre posizioni di questa Top Ten sono tutte rette dal Trentino – Alto Adige.

L’estremo Nord dell’Italia, infatti, sembra preferire in particolar modo un mix tra discipline tradizionali ed altre più “alternative”. Segnaliamo dunque palla a mano (20%), canyoning (17%) e ping-pong (12%).

Rimanendo poi in tema di “alternativa”, ricordiamo che ultimamente in Italia si stanno diffondendo parecchi altri sport come le freccette, il bowling, il curling, la scherma medievale, il Krav Maga (assieme ad altre arti marziali provenienti dall’Oriente e non solo), il baseball, il rugby, gli eSports (ovvero i videogiochi a livello competitivo) e molto altro ancora segnando inoltre una particolare partecipazione dei giovani.

Poi, certo, nel mondo si potrebbe avere sempre addosso quella “etichetta” di Paese calcistico, ma basta soltanto dare un’occhiata più in profondità per capire come il panorama sportivo italiano sia fatto con una miriade di colori e discipline diverse!

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Roberta Balestrucci

Domani 3 dicembre a San Gavino gli ultimi due appuntamenti del Festival letterario del Monreale

Get Widget Festival letterario: Una tavola rotonda sulla comunicazione della cultura e la presentazione del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *