Alexa Unica Radio
Arsinoe
Arsinoe

Primo workshop progetto Arsinoe

Domani 27 settembre, ore 9.30, Seminario arcivescovile Cagliari

Arsinoe

Primo workshop progetto ARSINOE 27 settembre 2022 Seminario Arcivescovile (via mons. Cogoni 9) di Cagliari.
Martedì 27 settembre 2022 alle 9.30 nel Seminario Arcivescovile (via mons. Cogoni 9) di Cagliari si svolgerà il primo workshop del progetto ARSINOE.
L’iniziativa fa parte delle attività previste dal Protocollo d’intesa tra la Caritas diocesana di Cagliari e l’Agenzia regionale AGRIS. Al centro del progetto ARSINOE, quadriennale europeo (2021-2024) – a cui partecipano 41 paesi europei ed extraeuropei in 9 casi studio per un budget di 15 milioni di euro -, c’è il ricorso all’innovazione per fronteggiare i rischi dei cambiamenti climatici in Europa.

 
Nel caso studio Sardegna, unico per l’Italia, sono coinvolti l’Agenzia Agris Sardegna (Agenzia regionale per la ricerca in agricoltura) in veste di coordinatore, la Società BlueGold, il CRS4, il Dipartimento di Ingegneria Civile, ambientale e architettura dell’Università di Cagliari, l’Università di Tours in Francia e l’Università di Monaco in Germania.
 
Il caso studio, imperniato sull’agricoltura, la produzione ecosostenibile e la sicurezza alimentare, temi di drammatica attualità vista l’attuale situazione geopolitica internazionale, prende come riferimento la filiera cerealicola del grano duro. Il progetto ARSINOE si distingue per un approccio partecipativo che prevede il coinvolgimento di tutti i livelli della Società civile per trovare soluzioni condivise di adattamento ai cambiamenti climatici nelle aree specifiche di ciascun caso studio.
 
Nel caso della Sardegna, tale ricerca avverrà tramite una serie di incontri tra esponenti del mondo politico, associazionistico, economico e tecnico della filiera agroalimentare della Sardegna per garantire la stabilità e sostenibilità delle produzioni, lo sviluppo dei territori tramite le filiere locali, l’equità del reddito per produttori e trasformatori e preservare così la sicurezza alimentare e la coesione sociale.
 

Le proposte

Il pacchetto di proposte che scaturirà da questi incontri alimenterà le politiche di contrasto ai cambiamenti climatici dell’Unione Europea negli anni a venire. Il workshop si aprirà con i saluti di Mons. Giuseppe Baturi, Arcivescovo di Cagliari, di Gabriella Murgia, Assessora all’Agricoltura della Regione Autonoma della Sardegna e di Martino Muntoni, dirigente Agenzia AGRIS. Seguiranno gli interventi di Valentina Mereu e Marco Dettori (AGENZIA AGRIS SARDEGNA), con la presentazione del progetto e del caso studio Sardegna.
 

About Elena Pusceddu

Sono una studentessa di Beni culturali e spettacolo. Forte appassionata di arte e moda. Amo viaggiare alla scoperta di nuove culture!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *