Alexa Unica Radio
Concerto conservatorio Cagliari
Concerto conservatorio Cagliari

Concerto dei Docenti del Conservatorio di Cagliari

Domenica 25 settembre ore 11:00

Proseguono con un nuovo, imperdibile appuntamento alla Galleria Comunale d’Arte i “Concerti dei Docenti del Conservatorio di Musica di Cagliari – stagione 2022”, organizzata dai Musei Civici in collaborazione con il Conservatorio “G.P. da Palestrina”.


Domenica 25 settembre alle ore 11:00

Il violinista Davide De Ascaniis e il pianista Antonio Luciani saranno protagonisti del recital “La sonata per violino attraverso i secoli” sulle note di Franz Schubert (1797-1828), Ferruccio Busoni (1866-1924) e Maurice Ravel (1875-1937).


Classe 1991, autentico enfant prodige, Davide De Ascaniis dal marzo di quest’anno è docente di violino al Conservatorio di Musica di Cagliari.

Vincitore di prestigiosi premi internazionali, da solista ha all’attivo concerti in tutto il mondo ed è uno dei pochi artisti viventi a eseguire integralmente i 24 Capricci di Paganini in una unica performance.

Si è esibito accompagnato da Orchestre sinfoniche dirette, tra gli altri, da Franz Keger, Min Chung, Daniele Rustioni, George Stelluto.

Nel 2014, dopo il suo debutto statunitense con la Gateway Orchestra, il critico musicale del Brooklyn Eagle scrisse: “La tecnica di De Ascaniis, la stupefacente musicalità, il pizzicato e le incredibili cadenze hanno rievocato la magia di Paganini”.


Titolare della cattedra di Pianoforte al Conservatorio di Cagliari, Antonio Luciani ha all’attivo esibizioni nei principali teatri italiani e nelle sale di Algeria, Brasile, Egitto, Francia, Germania, India, Spagna, Usa, Svizzera, Ungheria, Corea del Sud, Irlanda, Grecia.

Ha inciso col soprano Lucia Fiori composizioni di Feliciani e con Marta Vulpi un CD dedicato a Sgambati, Arditi, Busoni e Tosti. Collabora abitualmente con violinisti, violoncellisti e cantanti lirici.

Appuntamenti


Precederanno il concerto due brevi visite guidate, su prenotazione, incluse nel prezzo del biglietto, una alle 10:00 e una alle 10:30, a cura degli storici dell’arte del Museo.


L’appuntamento del 25 settembre è solo il terzo di sette appuntamenti che vedranno come protagonisti i docenti del Conservatorio.

I musicisti si esibiranno la domenica alla Galleria Comunale d’Arte in diversi orari e date. Il quarto appuntamento è previsto per il 16 ottobre.

Seguiranno i concerti del 23 e 30 ottobre e del 6 novembre previsti all’interno della prestigiosa Sala Badas della Galleria Comunale d’Arte alle ore 11:00.

Tutti i concerti saranno preceduti da una visita guidata a tema all’interno del Museo.


DAVIDE DE ASCANIIS


Vincitore del premio AGIMUS di Roma, del Concorso Internazionale Szeryng in Messico, e del Grand Prix alla LISMA Foundation di New York.


Continua la sua attività di violinista solista (più di 160 concerti l’anno in media) oltre alla missione di attrarre un pubblico più giovane con i suoi show “from Baroque to Rock”.

Carriera e spettacoli


Negli Stati Uniti, de Ascaniis ha fatto il suo debutto con la Gateway Orchestra nel maggio 2014

Un critico del Brooklyn Eagle a scrivere: “La sua tecnica stupefacente, musicalità, pizzicato e le incredibili cadenze hanno rievocato la magia di Paganini.”


Si é esibito accompagnato da orchestre sinfoniche.

Dirette da Ken-David Masur, Franz Krager, Min Chung, Daniele Rustioni, George Stelluto e in recital per violino solo al Grace Rainey Rogers Auditorium del Metropolitan Museum of Art e alla Merkin Concert Hall at the Kaufman Music Center a New York.

Concerti importanti

Davide ha suonato a Taiwan alla Taipei Arena per un pubblico di 15.000 spettatori e ha ottenuto un grande successo mediatico.

Nelle sale da concerto di Tokyo, Italia, Tel Aviv, Salisburgo, Los Angeles e altre città delle Americhe.

Inoltre ha partecipato a festival quali Orford in Canada, Mozarteum a Salisburgo, Bled in Slovenia, Nippon Foundation in Giappone, Trans-Siberian Art Festival in Russia, Festival Dino Ciani e Bologna Festival in Italia

Davide rimane uno dei pochissimi violinisti al mondo ad eseguire integralmente i 24 Capricci di Paganini in un’unica performance.

Studi


Nato nel 1991 da una famiglia di pianisti, Davide de Ascaniis ha avuto il suo primo impegno professionale nel 2000 in Francia.

Dopo il Master cum laude al Conservatorio di Vicenza all’età di 16 anni, ha ottenuto il Diploma presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.

Ha studiato a New York con Albert Markov.

Nella recente stagione la prima esecuzione mondiale delle “Sei Rapsodie” per violino e orchestra, le “Due Suite” per violino e pianoforte, e la “Sonata per Violino Solo n.3” (a lui dedicata) del suo mentore Markov ha ottenuto un successo sensazionale.


Dal marzo 2022 Davide è docente di violino presso il Conservatorio “da Palestrina” di Cagliari. Tra i prossimi impegni: concerti negli Stati Uniti, Europa, Russia, Giappone, sud-est asiatico e Sudamerica.


ANTONIO LUCIANI


Si è diplomato nel 1986 con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica de L’Aquila, preparato dal Maestro Massimo De Ascaniis ed in seguito si è perfezionato con i Maestri Vincenzo Vitale, Michele Campanella e Sergio Fiorentino.


Collabora abitualmente con violinisti, violoncellisti e cantanti lirici.

Il suo amore per la musica vocale da camera l’ha portato a diffondere in Italia e all’estero un repertorio per voce e pianoforte sconfinato che va dalla letteratura barocca a quella contemporanea, italiana, tedesca, francese, spagnola, portoghese, polacca e russa.


Oltre che in Italia, si è esibito nei teatri e nelle sale di Algeria, Austria, Brasile, Corea del Sud, Egitto, Francia, Germania, Grecia, India, Irlanda, Marocco, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Somalia, Spagna, Stati Uniti d’America, Svizzera e Ungheria.


Ha inciso col soprano Lucia Fiori composizioni di Feliciani e con Marta Vulpi un CD dedicato a Sgambati, Arditi, Busoni e Tosti.


Svolge da circa trent’anni attività didattica ed è titolare di cattedra presso il conservatorio di Cagliari.

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

bf4ad7a5b4db021281e526fdda0da5dd

Quintetto Sardò al MusicAlFoyer

Get Widget Mercoledì 28 settembre alle 20.30, nel foyer di platea, si tiene l’undicesimo appuntamento di MusicAlFoyer …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.