Alexa Unica Radio
istockphoto 1347653184 170667a
istockphoto 1347653184 170667a

Al via il ”Memorial Saba”

Il “Memorial Saba” inaugura la stagione della Techfind San Salvatore. Al via il 12° Memorial dedicato allo storico dirigente giallonero: avversarie CUS Cagliari, Astro e Virtus.

Per il dodicesimo anno consecutivo il Memorial Saba fa alzare il sipario sulla stagione della Techfind San Salvatore Selargius. Venerdì e sabato la formazione giallonera, affidata alle cure del nuovo tecnico Simone Righi, se la vedrà al PalaVienna con CUS Cagliari, Virtus Cagliari e Astro nel torneo quadrangolare dedicato alla memoria dello storico dirigente giallonero.

A inaugurare la competizione, venerdì alle 18, sarà proprio la Techfind, impegnata contro la Virtus Cagliari, ambiziosa formazione di Serie B. A seguire (ore 20) il match tra CUS Cagliari e Astro. Sabato spazio alle finali: alle 18 si alzerà la palla a due della “finalina” di consolazione, mentre due ore più tardi si giocherà per il gradino più alto del podio.

Le dichiarazioni

Per Granzotto e compagne sarà una preziosa occasione per fare il punto dopo quasi un mese di allenamenti. “La preparazione è andata a gonfie vele fin qui – afferma il tecnico della Tehfind Simone Righi – le ragazze si stanno allenando duramente fin dal giorno del raduno. I carichi sono stati pesanti e le gambe potranno essere un po’ imballate, ma mi aspetto di vedere in pratica le prime idee di gioco su cui abbiamo lavorato: velocità, tiri in transizione, attitudine difensiva, pressione forte sulla palla e il tentativo costante di tenere in mano il pallino del gioco”.

Il Memorial Saba rappresenterà una preziosa opportunità anche per le giovani a caccia di minutaggio: “Avranno senz’altro spazio – afferma – sono certo che lo sapranno sfruttare a dovere dimostrando di essere migliorate. Allo stesso tempo mi aspetto anche dei segnali di conferma da parte delle senior, chiamate a indicare la strada alle compagne. La Virtus in semifinale è senz’altro un banco di prova interessante: si tratta di una compagine blasonata che già lo scorso anno non è andata lontana dalla promozione in A2. Ci sono tutti i presupposti per un buon allenamento”.

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Controlla anche

basketball 933173 1920

Nicola Marchisio è il nuovo preparatore fisico della Techfind

Get Widget Nicola Marchisio è il nuovo preparatore fisico della Techfind. Seguirà l’A2 e l’under …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.