Alexa Unica Radio

Riprendono i mercoledì del conservatorio

Riprendono domani in Sala Sassu, a Sassari, i mercoledì del conservatorio: sul palco l’ensemble del Canepa.

Dopo la pausa estiva riprende in Sala Sassu la stagione concertistica dei “Mercoledì del conservatorio”. Organizzata dall’istituto di alta formazione cittadino. La rassegna rappresenta un appuntamento atteso e molto seguito dai tanti appassionati di musica sassaresi. Che possono assistere a raffinati concerti che spaziano su un’ampia varietà di generi musicali. La manifestazione coinvolge come di consueto studenti, docenti del Canepa e diversi artisti ospiti.
Martedì 20 anziché mercoledì 21 si riparte alle 19 con l’Ensemble del Conservatorio. Formato da Antonio Puglia clarinetto, Gavino Mele corno, Angelo Russo fagotto, Michelangelo Lentini violino, Matilde Podda violino, Valentino Marongiu viola, Paolo Tedde violoncello, Sergio Fois contrabbasso. Il programma del concerto presenta il settimino in Mi bemolle maggiore op. 20 di Ludwig van Beethoven e il quintetto in La maggiore K. 581 di Wolfgang Amadeus Mozart per clarinetto e archi.
Il prossimo appuntamento si svolgerà mercoledì 28 settembre e avrà come protagonista la pianista Elena Ortu impegnata in un repertorio di musiche di Bach, Busoni, Debussy e Schuman.
La rassegna ha avuto inizio il 9 marzo e si concluderà il 26 ottobre. E prevede un totale di 23 concerti per sette mesi di programmazione. Con concerti che variano dalla musica barocca, al repertorio cameristico, fino ad arrivare al jazz. L’ingresso è libero.

About Laura Piras

Studentessa della facoltà di Scienze Politiche. Vivo a San Sperate, un paese a circa 20 minuti da Cagliari. Mi piace seguire l'attualità e discuterne. Sono impegnata nel mondo del volontariato da circa 4 anni presso un'associazione di soccorso.

Controlla anche

Rumore Bianco 29 ottobre 20201 in vincoli 0109

Teatro Astra di Sassari, in scena ”Rumore Bianco”

Get Widget Al Teatro Astra di Sassari va in scena venerdì 23 Settembre ”Rumore bianco”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.