Alexa Unica Radio
istockphoto 1311412818 170667a
istockphoto 1311412818 170667a

Prima edizione del Gerrei Astrofest

Il festival “Gerrei Astrofest”, è organizzato dall’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf). Insieme al comune di San Basilio, che ospita il Sardinia Radio Telescope, e al Gal Sole Grano Terra.

Gerrei Astrofest, l’appuntamento è per sabato 10 settembre nelle strade del centro del paese e domenica 11 al Sardinia Radio Telescope a Pranu Sanguni. La prima edizione del festival ‘’Gerei Astrofest’’ prevede un programma molto ricco. Ci saranno mostre, laboratori divulgativi, seminari pubblici, visite guidate e un astroconcerto. Ci sarà anche un’area “creativa” per i più piccoli. Tra gli eventi più attesi ci sarà una serata astronomica dedicata all’osservazione di luna, stelle e pianeti. Tra i partner dell’evento l’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), l’Università di Cagliari (UniCa), l’Istituto nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e l’Associazione astrofili sardi (Aas). Animatoti del festival, accanto ai ricercatori e tecnologi Inaf, 14 studenti del Liceo scientifico Euclide di Cagliari.

Le dichiarazioni

“Il Gerrei Astrofest – spiega Silvia Casu, ricercatrice e responsabile della divulgazione e didattica dell’Inaf di Cagliari e promotrice dell’evento – rappresenta per noi un esperimento pilota per capire l’interesse e le potenzialità di eventi di questo tipo in un territorio che ci sta molto a cuore. Un’occasione per far incontrare scienza, turismo e ambiente”.

”Un’opportunità per il nostro territorio – sottolinea il sindaco di San Basilio Albino Porcu – che con questo festival rafforza l’offerta e continua il suo percorso verso la promozione turistica delle aree interne, portando i visitatori a conoscere i luoghi e le comunità del Gerrei dove esistono realtà produttive d’eccellenza e un incredibile patrimonio ambientale e culturale.

”Sosteniamo da sempre che l’ambiente naturale che abbraccia i territori del Gerrei, insieme a Sarrabus, Trexenta e Campidano di Cagliari, siano il nostro tesoro più prezioso, da custodire ma soprattutto da promuovere e valorizzare”, aggiunge Antonino Arba, presidente del Gal Sgt. 

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Controlla anche

radiogalassia

Scoperti canali magnetici in una galassia remota

Get Widget L’INAF, scoperta sorprendente. Canali magnetici in una galassia lontana da noi Insolite strutture …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.