Alexa Unica Radio
Luca Aquino

JazzAlguer, proseguono gli appuntamenti ad Alghero

JazzAlguer, proseguono ad Alghero gli appuntamenti della quinta edizione. La rassegna è organizzata dall’associazione culturale Bayou Club-Events con la direzione artistica di Massimo Russino.

JazzAlguer, domenica 4 settembre – sul palco di Lo Quarter, riflettori accesi alle 21 per il concerto del duo Ma.Ma., ovvero la pianista siciliana Sade Mangiaracina e il contrabbassista algherese Salvatore Maltana – sodalizio artistico nato dalla comune collaborazione con la cantante Franca Masu e con la Med Free Orkestra – qui con la partecipazione del musicista campano Luca Aquino, uno dei trombettisti più apprezzati della scena italiana.

È il primo concerto del progetto che prende vita in occasione di un’uscita discografica di prossima pubblicazione per la Tŭk Music, l’etichetta fondata da Paolo Fresu: un lavoro corale, a sei mani, con brani di ognuno dei musicisti concepiti per questa particolare formazione e su misura per i suoi interpreti, spaziando tra composizioni ritmiche e ballad intimiste con una grande componente melodica e armonica.

Sade Mangiaracina

Classe 1986, talento tra i più cristallini e originali della scena jazzistica nazionale degli ultimi anni, Sade Mangiaracina ha collaborato con musicisti di caratura internazionale come Greg Osby, Fabrizio Bosso, Giovanni Tommaso, Massimo Moriconi, Luca Aquino, Francesco Bearzatti, suona con la Med Free Orkestra, con la cantante algherese Franca Masu e con A’lmara, l’orchestra delle donne arabe e del Mediterraneo. Due gli album al suo attivo alla testa del trio con Marco Bardoscia al contrabbasso e Gianluca Brugnano alla batteria.

Salvatore Maltana

Cinquant’anni compiuti a febbraio, Salvatore Maltana è da tempo uno dei nomi di primo piano della scena jazzistica sarda. Direttore artistico dei Seminari Jazz di Nuoro dal 2020, il contrabbassista algherese conta un vasto bagaglio di collaborazioni in ambito jazzistico (ma non solo) con musicisti come Enrico Rava, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Peter Bernstein, Roberto Gatto, Django Bates, Pierre Favre, David Linx, Daniele di Bonaventura, Dino Saluzzi, tra i tanti. Suona e ha registrato album con Franca Masu, con il Mudras Quartet, ed è membro del Melodrum Ensemble. Tante le sue partecipazioni negli album di musicisti come Enzo Favata, Gavino Murgia, Elias Lapia, Claudi Gabriel Sanna, Raimondo Dore, mentre è dello scorso 5 febbraio il suo nuovo disco, “Matìs” (che in catalano vuol dire sfumature), per solo contrabbasso, uscito in occasione del suo compleanno.

Luca Aquino

Classe 1974, Luca Aquino è un trombettista e compositore originario di Benevento, dal suono inconfondibile, melodioso, che si caratterizza per uno stile essenziale, fatto di note rarefatte, capace di fondere la tradizione scandinava dello strumento, a quella prettamente mediterranea. Tra i suoi allori spicca il Premio “Massimo Urbani” e il riconoscimento come Top Jazz della rivista Musica Jazz nel 2009. Tante le collaborazioni al suo attivo con musicisti di assoluto rilievo internazionale, come Roy Hargrove e Manu Katché su tutti, oltre che raffinati incontri sul palco e in studio di registrazione con i cantautori Lucio Dalla e Joe Barbieri, tra gli altri.

Prossimo appuntamento per JazzAlguer

Venerdì 16 settembre JazzAlguer farà tappa negli spazi della Smart Factory Nobento, l’azienda produttrice di infissi con sede ad Alghero (nella Zona Industriale San Marco) che aprirà le porte al grande pubblico per ospitare il primo di una serie di eventi culturali che si riconoscono nel titolo nobART: a inaugurare l’iniziativa sarà l’Orchestra da Camera della Sardegna diretta da Simone Pittau, impreziosita per l’occasione dalla presenza di Marco Serino al violino, Marcello Peghin alla chitarra e Daniele di Bonaventura al bandoneon. Il programma prevede un repertorio che attinge dalle musiche di Ennio Morricone (“Suite di Giuseppe Tornatore”, “Suite di Sergio Leone”) e Astor Piazzolla (“Jeanne y Paul”, “Milonga Sin Palabras”, “El Penultimo”).

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Controlla anche

IMG 20181127 173610 081

Alghero, “Arriveranno i miracoli” di Zaira Zingone

Get Widget Ad Alghero, nella libreria Il Manoscritto, ci sarà la presentazione del libro”Arriveranno i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.