Alexa Unica Radio
cabuddane
cabuddane

Il 31 agosto il Cabudanne 2022 entra nel vivo

Il 31 agosto il tema dell’agire del Cabudanne 2022 riparte da Sa Prentza de Murone tra i versi e le opere di autori e autrici dall’Italia, Sardegna, Spagna e Turchia

“La capacità di agire” è il tema centrale della XVIII edizione del Cabudanne de sos Poetas a Seneghe si articola nella giornata del 31 agosto a Sa Prentza de Murone tra versi degli autori e delle autrici in arrivo da Italia, Sardegna, Spagna e Turchia, a partire dalla mattina fino alla sera.

Alle 11.00 il poeta Davide Ferrari sarà ospite a Seneghe per dialogare insieme a Simonetta Milia e Tommaso di Dio intorno alla sua recente raccolta di poesie “Tutte le altre rose”. L’anima del poeta affronta non il racconto di una rosa, ma quello che sboccia dentro di lui quando si abbandona alla sua contemplazione. E proprio per Franco Loi, suo grande maestro, poeta che amava le rose e che a questo fiore ha dedicato più di un componimento, Ferrari dedica il testo conclusivo della raccolta.

Poeti e scrittori da ogni parte d’Europa al Cabudanne

Alle 17.00 sarà la volta del poeta José Antonio García e la sua raccolta “Il colore degli incendi”. Dialogano con l’autore Mercedes Arriaga Flórez e Daniele e Pietro Cerrato; alle 18.00 Giovanni Masala, autore del libro “Max Leopold Wagner. Caro amico e collega. Carteggio con Karl Jaberg 1901-1958”  dialoga con Mario Cubeddu sull’interessante carteggio tra i due studiosi. Lettere che Jaberg invia a Wagner da diversi paesi del mondo, compresa la Sardegna e dove la lingua sarda è l’argomento principale dell’intero carteggio, ma non solo.

Alle 19.00 la parola che come la goccia è in grado di scavare la pietra e l’anima nell’opera prima del giovanissimo Riccardo Canaletti “La perizia della goccia”, dialoga con l’autore Tommaso di Dio. La parola che si fa verso e la necessità di saperla coltivare e renderla compiuta, prima di tutto nella propria interiorità. Alle 21.30 Tuğba Doğan, una delle voci emergenti della letteratura turca contemporanea con il suo romanzo struggente “Il bistrò delle delizie”, un quadro sulla Turchia contemporanea, ricco di colori, di umanità e di poesia. Dialoga con l’autrice Nicola Verderame.

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

Wanda diaz

La voce delle stelle

Get Widget La voce delle stelle incontro con l’astrofisica cieca Wanda Diaz – Festival Altre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.