Alexa Unica Radio
ada flocco 3

Al via giovedì 1 settembre in Gallura la settima edizione del festival San Teodoro Jazz

Il festival Jazz torna a San Teodoro per la settima edizione: al via giovedì per concludere domenica


Tutto pronto a San Teodoro per la settima edizione del festival San Teodoro Jazz: da giovedì 1 settembre a domenica 4 settembre. Il festival è organizzato dall’Associazione Culturale San Teodoro Jazz con il patrocinio e supporto del Comune di San Teodoro e l’Assessorato alla Cultura e al Turismo. La rassegna fa parte del circuito Le Vie dei Festival, itinerari spettacolari della Sardegna.

Nato dall’idea del suo direttore artistico, il clarinettista teodorino Matteo Pastorino, il festival nelle passate edizioni ha ospitato sul suo palcoscenico alcuni tra i più importanti artisti del panorama nazionale e internazionale.

 

Il programma

 La settima edizione del festival vivrà la sua prima giornata domani, con il quartetto della cantante abruzzese Ada Flocco. Classe 1996, è tra i più interessanti profili della nuova scena jazz italiana, finalista della venticinquesima edizione del concorso internazionale “Massimo Urbani” dove si è aggiudicata la borsa di studio per partecipare ai corsi jazz del “Fara Music Festival”.
Gli appuntamenti della giornata continueranno alle 22.30 presso il locale Attimo (in via Rinaggiu) con l’immancabile appuntamento la STJ Session.


Venerdì 2 settembre il festival perciò ritornerà nella storica cornice della piazza Gallura di San Teodoro. Alle 21 a salire sul palco sarà il trio composto da Angelo Lazzeri alla chitarra, Guido Zorn al contrabbasso e Alessandro Fabbri alla batteria, con il progetto “Our Favorite Ellington”.
Dopo il concerto la musica continuerà presso il locale “Il Gallo Blu” con la tradizionale STJ Session.


La giornata di sabato 3 settembre avrà inizio alle 18 nella Spiaggia Isuledda. La formazione, battezzata STJ Experiment sarà capitanata da Matteo Pastorino e annunciata nel corso del festival.


In serata, poi, in piazza Gallura il sipario si alzerà per una delle voci più importanti nel panorama jazz internazionale. Alle 21 a salire sul palcoscenico sarà David Linx, cantante e compositore belga. 
La musica continuerà a suonare nella notte, a partire dalle 23 presso “Lu Brutoni” (in via dei Gerani) per la STJ Session.


L’ultima giornata della settima edizione di San Teodoro Jazz si terrà domenica 4 settembre con il primo appuntamento della giornata ancora alle 18 nella Spiaggia Isuledda, dove l’ensemble del San Teodoro Jazz Experiment si esibirà in concerto replicando la formula del giorno precedente.
Alle 21 un altro ospite d’eccezione calcherà il palcoscenico di piazza Gallura: Raynald Colom, uno dei migliori trombettisti della scena internazionale.

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

La Sardegna vista dallo spazio

La Sardegna dallo spazio

Get Widget Samantha Cristoforetti, l’astronauta italiana pubblica su Twitter uno scatto dell’Isola “Ciao Sardegna! Mare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.