Alexa Unica Radio
manu invisible bus e ragazzi

Manu Invisible a Guspini per insegnare la Street Art ai bambini

Lo street artist mascherato Manu Invisible a Guspini in occasione della festa Bab

Manu Invisible ha partecipato a Guspini a un evento artistico, nella cornice della festa Bab. La maschera nera dell’eroe che affascina i bambini, le bombolette spray per colorare, un vecchio pulmino giallo che riprenderà vita grazie ai colori e alla street art di Manu Invisible e dei bambini che hanno partecipato ai laboratori del Festival Bimbi a Bordo. Inizia così la domenica della Festa Bab a Guspini. Il tema della decima edizione In leggerezza, con profondità ha portato gli organizzatori a pensare di inserire anche gli “artisti di strada” nel programma e nei laboratori per ragazzi che per gli adulti. La parola scelta e scritta sul bus, che i ragazzi stanno colorando, è pauroso.

Chi è lo street artist

Manu Invisible intraprende il suo percorso artistico agli inizi del XXI secolo in Sardegna. Successivamente si stanzia a Milano e successivamente porta a termine diversi lavori in ambito internazionale. Manu Invisible, provenendo dal mondo dei Graffiti, mantiene l’approccio urbano di tale disciplina. La sua arte si differenzia nell’ambito della Street Art per la scelta di inserire parole dall’alto valore simbolico, in contesti urbani fatiscenti e strade a scorrimento veloce.

Manu Invisible indossa un vestito nero con tracce di pittura di diversi colori, è un artista mascherato. Lo differenzia una maschera nero lucido dalle forme taglienti, ispirata alla geometria e alla notte.  Diplomato al Liceo Artistico, in seguito ha svolto diverse mostre presso lo Spazio Galileo di Milano. Ha portato a termine un opera murale sulla facciata del Liceo Carnot Jean Bertin in Francia.

Ha svolto dei corsi privati di affresco, entrambi a Firenze, uno presso l’Accademia del Giglio, l’altro presso la Bottega del Bon Fresco del Maestro Massimo Callossi. Nel 2018 porta a termine un Affresco Tradizionale a 360° lungo le pareti dell’Aula Magna Capitini dell’Università di Cagliari.

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

Ivan Dalia 3

A Cagliari due concerti per piano solo

Get WidgetA Cagliari due concerti per piano solo in appendice al festival Forma e Poesia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.