Alexa Unica Radio
the maverick orchestra

Festa finale per il festival “Musica sulle Bocche”

Al centro la “The Maverick Orchestra”, un gruppo di sette virtuosi polistrumentisti, capitanati da Enzo Favata

Una festa per celebrare la XXII edizione del festival “Musica sulle Bocche”, insieme ad una delle formazioni più originali e innovative del panorama italiano.

Domani, martedì 30 agosto appuntamento ad Alghero alle 21:00 a Lo Quarter con The Maverick Orchestra, un gruppo di sette virtuosi polistrumentisti, capitanati da Enzo Favata. Insieme al sassofonista algherese saliranno sul palco Alfonso Santimone al piano, Pasquale Mirra a vibrafono e marimba, Danilo Gallo al basso, Anais Drago al violino, Mirko Cisilino a tromba e trombone e Marco Frattini alla batteria. La “The Maverick Orchestra” proporrà un repertorio originale che fonde il jazz con un caleidoscopio di culture musicali e sarà protagonista di un docufilm sul processo di creazione dell’orchestra e sulla sua evoluzione durante i concerti. Il docufilm sarà curato dagli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Sassari con la quale il Festival ha intrapreso una interessante collaborazione.

Lo spettacolo

Lo spettacolo di Alghero chiude idealmente la ventiduesima edizione di “Musica sulle Bocche. Dal 3 al 23 agosto ha proposto 35 concerti in dieci diversi comuni del nord Sardegna. Un’opportunità per gli spettatori di scoprire luoghi di uno straordinario interesse storico e paesaggistico e con una grande attenzione alle pratiche della sostenibilità ambientale.

Il festival è iniziato a La Maddalena, toccando poi Martis, Tergu, Nulvi, Valledoria, Chiaramonti, Bulzi, e Ploaghe. Insomma un viaggio tra chiese romaniche, aree monumentali di grande bellezza e paesaggi straordinari, per concludersi nella bellissima rocca medievale di Castelsardo e a Porto Torres.

L’appuntamento di Alghero getta un ponte ideale verso l’edizione 2023 di “Musica sulle Bocche”.”The Maverick Orchestra” è il simbolo della ricerca costante di innovazione operata dal direttore artistico Enzo Favata, jazzista e sperimentatore di linguaggi, con una carriera internazionale ricca di ventitré album a suo nome in trentacinque anni e oltre duemila i concerti in tutto il mondo. La nuova formazione propone infatti un repertorio originale, con un sound complesso, dialogando con influenze a 360 gradi. Da Mingus a Steve Reich, da Frank Zappa a Maurice Ravel, fino alle musiche popolari dell’Italia e del mondo.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Fariborz Kamkari

Prende il via domani l’VIII edizione del Festival Lussu all’insegna della “questione curda” con Fariborz Kamkari

Get Widget Venerdì 30 settembre a Cagliari al Festival Lussu il regista e scrittore iraniano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.