Alexa Unica Radio
ondate di caldo
ondate di caldo

Ondate di caldo: ci colpiranno sempre più spesso in futuro

Secondo un nuovo studio, nei prossimi decenni le ondate di caldo eccezionali colpiranno probabilmente gran parte del mondo almeno tre volte più spesso.

Le ondate di caldo sono causate dall’aggravarsi dei cambiamenti climatici. Infatti, nelle latitudini medie temperature di 39 gradi celsius, ad oggi un evento raro ed eccezionale, si verificheranno statisticamente dalle 20 alle 50 volte all’anno entro la metà del secolo. E’ quanto emerge da uno studio dell’Università di Washington, pubblicato sulla rivista “Communications Earth & Environment”.

L’esposizione a livelli pericolosi dell’Indice di Calore (legato anche all’umidità) entro il 2100 aumenterà probabilmente del 50 – 100 percento in gran parte dei Paesi Tropicali. Si stima che aumenterà di un fattore compreso tra 3 e 10 in diverse regioni delle medie latitudini, come Europa, Stati Uniti, Cina e Giappone.

Già dal 2050 la frequenza di queste ondate di calore potrebbe raddoppiare in Italia. Ricordiamo che i “livelli pericolosi” indicati dagli esperti prevedono una temperatura di circa 40°, mentre quelli “estremamente pericolosi” sono quelli di poco superiori ai 50°.

“Senza riduzioni più nette delle emissioni di quelle ritenute possibili dalla nostra proiezione statistica, è probabile che entro il 2100 molte persone che vivono nelle regioni tropicali saranno esposte a valori di Indice di Calore pericolosamente alti durante la maggior parte dei giorni di ogni anno tipo, e che le ondate di calore considerate una rarità alle medie latitudini diventeranno eventi annuali”, hanno scritto gli scienziati nell’abstract dello studio.

About Enrica Pistis

Controlla anche

2019 12 mongolfiere 2

In volo su mongolfiera per salvare le coste della Sardegna

Get Widget Dall’8 al al 27 agosto il degrado ambientale causato dal nylon abbandonato nelle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.