Alexa Unica Radio
dog 428012 340
dog 428012 340

Il 28% delle famiglie italiane vive con un cane

Il migliore amico dell’uomo è sempre più amato e accudito dalle famiglie italiane. Lo ricorda Assalco, Associazione Nazionale tra le Imprese per l’Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia, in previsione della Giornata Mondiale del Cane 2022.

L’indagine è stata condotta su un campione rappresentativo delle famiglie italiana. E’ riportato che il 28% delle famiglie italiane vive con un cane. I nuclei senza figli che ospitano un cane sono meno del 23%. Oltre un terzo, e quindi il 34%, le famiglie con figli che scelgono di averne almemo uno, la convivenza è molto più frequente dove sono presenti bambini e ragazzi fino a 14 anni. La presenza di gatti appare più trasversale con valori simili per tutte le tipologie di famiglie, indipendentemente dal numero di componenti.

Rispetto a 15 anni fa, gli italiani sono più consapevoli di quanto sia importante l’educazione del cane. Lo afferma il 59% delle persone e il 64% dei proprietari di cani intervistati da Bva-Doxa. La società è più aperta e inclusiva nei confronti degli animali da compagnia, sono di quest’idea il 56% degli italiani e il 62% dei proprietari di cani intervistati.

“L’importanza che i cani hanno nelle nostre famiglie e nella società è sotto gli occhi di tutti. La presenza di bambini e ragazzi secondo Bva-Doxa è un acceleratore all’adozione, ma sono ben noti i benefici che un cane può avere per gli anziani, stimolandone una vita attiva, e per i single, che nell’amico a quattro zampe trovano compagnia e un’opportunità per socializzare – commenta Antonella Baggini, segretario generale di Assalco – In occasione della Giornata Mondiale del Cane (che sarà il 26 Agosto), ricordiamo anche l’importantissimo ruolo sociale di questi splendidi animali da compagnia, ad esempio nelle forze dell’ordine, nelle squadre di soccorso, negli interventi assistiti con animali e nella diagnosi di diverse patologie”.

Secondo i dati del Rapporto Assalco-Zoomark 2022, i prodotti per l’alimentazione del cane rappresentano più del 46% del mercato italiano del pet food. Il fatturato degli alimenti per cani nel 2021 è stato pari a 1.120 milioni di euro.

About Marta Collu

Appassionata di storia dal 1996, amo scrivere da quando ho memoria. Quando non ascolto i podcast di Barbero ascolto le playlist più disparate in base all'umore del giorno (e ovviamente Unica Radio). Lavoro come animatrice in una casa di cura e provo ad affrontare il mondo con gentilezza.

Controlla anche

Gabbia20cuccioli20Ragusa

Animali, Oipa: crescono le adozioni di cani e gatti

Get Widget Aumenta anche il numero degli animali soccorsi Comparotto: “Abbiamo registrato una maggiore disponibilità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.