Alexa Unica Radio

Tecnologia: il futuro dell’intrattenimento

Realtà virtuale, metaverso e intelligenza artificiale: questo è il futuro dell’intrattenimento. Obbiettivo un’esperienza di gioco più immersiva.

Il futuro dei giochi online e i progressi nel ramo della realtà virtuale ed aumentata saranno destinati ad andare sempre più di pari passo con sviluppi importanti nel campo del metaverso.

Almeno questa è la convinzione degli esperti. Secondo cui la crescita vertiginosa dell’industria dell’iGaming e di quella dell’intrattenimento, non si fermerà alle ultime innovazioni tecnologiche già introdotte da qualche anno sui siti dei maggiori operatori del settore. Ma riguarderà come prossimo obiettivo la possibilità di offrire agli utenti sparsi per il mondo un’esperienza di gioco ancora più completa, interattiva e totalmente immersiva.

Ci riferiamo, ovviamente, anche agli ultimi sviluppi nel campo del metaverso. Dove i colossi dell’hi-tech come Google, Apple e Meta sono sempre alla ricerca di strade ingegnose per dare vita a nuove idee e in ultimo sbaragliare la concorrenza.

Realtà virtuale e metaverso: il momento è solo rimandato

Dopo gli accordi raggiunti nello sport, come la partnership tra Lenovo e F1, focalizzata proprio sull’adozione di tecnologie di realtà aumentata e metaverso, chissà che qualcosa non possa muoversi presto anche nel mondo del casinò online.

La realtà virtuale (metaverso) rimane da tempo un argomento caldo nell’industria dei giochi e dell’intrattenimento. Infatti, nessuno ha dubbi sul fatto che il momento della VR e del metaverso, per ora solo rimandato, darà una sferzata ancora maggiore al settore.

Specialmente se pensiamo ai giochi da casinò dal vivo che, per assecondare la voglia di una partecipazione concreta, un giorno potrebbero consentire agli iscritti, ad esempio, a un tavolo da poker di trovarsi davvero a leggere le espressioni sui volti dei loro avversari.

Dal futuro delle app al 5G: il gioco andrà più veloce

Nel frattempo gli operatori del settore proseguono la loro corsa con le armi attualmente a disposizione, la più importante, ovviamente, quella relativa alle offerte di benvenuto e ai bonus presentati. Che rendono ancora più varia la scelta di chi si affaccia per la prima volta su questo mondo o vuole semplicemente cambiare piattaforma.

Siti comparatori mostrano come scegliere un nuovo casinò adatto alle nostre esigenze e ai dispositivi che utilizziamo normalmente. Strumenti che sono destinati ad evolversi grazie agli sviluppi nel campo delle nuove app o del 5G. C’è da aspettarsi, infatti, che le prime migliorino sia per quel che riguarda l’interfaccia grafica che per l’accelerazione dei software. Mentre la tecnologia del 5G, già introdotta marginalmente nell’industria del mobile, raggiungerà il suo pieno potenziale una volta che tutti i telefoni in commercio si saranno adeguati alla nuova rete. E quando si saranno egualmente potenziate le infrastrutture che ne consentono i collegamenti.

Intelligenza artificiale: come migliorerà i servizi del casinò

Realtà aumentata e intelligenza artificiale saranno due pilastri della Conferenza Internazionale dell’IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) in programma dal prossimo 26 al 28 ottobre a Roma.

Alla tre giorni di incontri parteciperanno scienziati e importanti aziende di ogni settore, con temi che potrebbero riguardare da vicino lo stesso futuro dei giochi online. Tornando alle previsioni in merito ai casinò, immaginate di giocare a un tavolo di blackjack e che la prossima volta che tornerete sul sito vi troverete davanti altri giochi simili, scelti proprio in base ai vostri gusti.

L’intelligenza artificiale potrà migliorare anche il servizio di assistenza clienti, sia per le tempistiche e la disponibilità del supporto che per la risoluzione dei problemi più comuni già studiati in passato. Allo stesso tempo, i casinò trarranno vantaggio dai software di apprendimento automatico che consentiranno soprattutto di prevenire attività fraudolente e prevedere il comportamento futuro dei giocatori. Anche nell’ottica di un gioco responsabile mirato ad azzerare i rischi.

Notizia: Realtà virtuale, metaverso e intelligenza artificiale: il futuro dell’intrattenimento

About Laura Piras

Studentessa della facoltà di Scienze Politiche. Vivo a San Sperate, un paese a circa 20 minuti da Cagliari. Mi piace seguire l'attualità e discuterne. Sono impegnata nel mondo del volontariato da circa 4 anni presso un'associazione di soccorso.

Controlla anche

bisarcio 1

Archeologia: resti struttura romanica scoperti a Ozieri

Get Widget Una struttura romanica databile XI-XII secolo. Sono stati scoperti i resti di una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.