Alexa Unica Radio
generico agosto 2022 305416
generico agosto 2022 305416

La mostra sul banditismo in Sardegna a Baradili

A Baradili arrivano i banditi e ritorna Pinocchio. Prevista anche la riapertura dell’esposizione sul celebre burattino. Nel paese più piccolo della Sardegna si parla di banditismo, ma si verrà conquistati, ancora una volta, anche dal fascino di una delle storie, per bambini e non solo, senza tempo, ovvero il racconto di Pinocchio.

Fine mese all’insegna della cultura a Baradili con l’inaugurazione, venerdì 26 agosto, della mostra sul banditismo “Ritratti di bandito” di Massimo Spiga e la riapertura dell’esposizione “Pinocchio & Friends” di Federico Maestrodascia Coni.

Ha detto la sindaca Maria Anna Camedda “Teatro, mostre, cultura e naturalmente il tempo libero.” “Divertimento, con la proposta del parco giochi d’acqua delle nostre strutture sportive ricettive”, ha aggiunto il presidente del Consorzio Due Giare Lino Zedda.

I BANDITI

Venerdì 26 agosto alle 18,30 nell’ex Montegranatico il taglio del nastro della mostra “Ritratti di Bandito” di Massimo Spiga organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la società Nur e il Consorzio Due Giare.

Nell’esposizione 13 ritratti ad acquerello di banditi dell’800, tra l’altro imputati nel processo dei sedici nel 1901, , ha spiegato proprio Massimo Spiga. Alcuni quesiti della mostra nelle parole di Giuseppe Manias della Nur: “Bandito = messo al bando. Perché i sardi quando delinquono non sono comuni delinquenti ma banditi? In tutte le altre regioni con stesse condizioni si usa il termine bandito. Allora, pastore sardo che commetta un qualunque reato, diventa l’oggetto della repressione di polizia più spietata e accanita.

Sardi, solo banditi, ancora considerati una minoranza etnica pregiudicata quanto resistente alla penetrazione all’integrazione? Se niceforo, criminologo antropologo, nel 1897 definisce come “razza pigmea, microcefala ed elettrocefala sicura origine africana”, anche “zona delinquente”, mondo criminoso, società completamente evoluta nella quale manifestano reati propri primitiva, dopo tanti anni sedimentazione culturale è rimasto questa visione pregiudiziale?”.

In occasione dell’inaugurazione sarà presentata l’opera “Banditismo. I segreti di un reporter televisivo”, alla presenza dell’autore Mario Guerrini, storico cronista Rai, che si è occupato a lungo dei fenomeni di criminalità in Sardegna legati, in particolar modo, ai sequestri di persona a scopo di estorsione. Con Guerrini dialogherà Antonio Deiola.

PINOCCHIO

Sempre venerdì 26 sarà riaperta al pubblico la mostra “Pinocchio & Friends”, di Federico “Maestrodascia” Coni. 53 le sculture lignee realizzate da Maestrodascia e poi acquisite dall’amministrazione comunale, che raccontano in maniera originale la storia di Pinocchio ed i suoi personaggi.

About Enrica Pistis

Controlla anche

binu amp birras

Inaugura “Binu & Birras” a Pula

Get Widget Tre giorni interamente dedicati al Cannonau e alla birra di Sardegna Saranno il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.